counter

Commissione Sanità, parere favorevole alla proroga progetti vita indipendente

1' di lettura 15/12/2021 - La Commissione Sanità, presieduta da Elena Leonardi (FdI), Vice Simona Lupini (M5S), ha espresso parere favorevole all’unanimità sullo schema di delibera di Giunta relativo agli interventi regionali per favorire la vita indipendente delle persone con disabilità, così come previsto dalla legge regionale 21 del 2018.

Il provvedimento prende in esame i progetti personalizzati di vita indipendente già attivati e dà il via libera al sostegno della loro prosecuzione per il biennio 2022/2023. Sono 309 i soggetti coinvolti in questi progetti ai quali pertanto verrà garantita la possibilità di avvalersi dei rispettivi percorsi di assistenza fino al 2023. “Si parla di oltre 5 milioni di euro di fondi regionali che vanno ad integrarsi con le risorse del fondo nazionale – spiega la Presidente Leonardi – un dato che dimostra l’attenzione della Commissione e dell’amministrazione regionale a questo tema. Progetti costruiti insieme al singolo soggetto e calibrati sulle esigenze dell’utente che potrà così continuare il proprio percorso di vita indipendente”.

“Una misura importante – afferma la Vicepresidente Lupini - per consentire ai disabili una piena indipendenza ed una vera inclusione nella vita della comunità, attraverso la possibilità di continuare ad avvalersi di un assistente personale”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-12-2021 alle 12:19 sul giornale del 16 dicembre 2021 - 130 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, consiglio regionale delle marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cz1V





qrcode