counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

“Giornata delle Marche”, Latini: “Lavoriamo per ridare speranze alla nostra regione”

1' di lettura
122

“Tutti noi dobbiamo lavorare per fornire un aiuto costante al processo di innovazione, rinascita ed inclusione. Questo vuol dire ridare speranza alla nostra regione ed ai marchigiani, che hanno sempre dimostrato di saper affrontare i momenti più difficili con tenacia e convinzione”.

Così il Presidente del Consiglio, Dino Latini, intervenendo alla “Giornata delle Marche” ospitata al Lanciano Forum di Castelraimondo, con la partecipazione del Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati.

Latini ha portato il saluto di tutti i consiglieri e di chi lavora nella comunità regionale, ricordando il valore della legge approvata nel 2005, che ha istituito la “Giornata delle Marche”. “Una scelta importante allora – ha sottolineato – e ancora di più oggi per preservare la nostra identità. Non dobbiamo mai dimenticare il valore, i talenti, le potenzialità, la forza e le caratteristiche che ci appartengono. Dobbiamo esaltarle e conservarle come un grande patrimonio”.

In questo senso, secondo il Presidente, uno degli esempi più significativi è arrivato nell’ultimo anno dai campioni sportivi a cui sono destinati i premi della manifestazione. “Anche loro – ha concluso – nei loro momenti più bui hanno trovato la forza di risalire la china, lavorando per arrivare a conquistare il podio. Ce l’hanno fatta, rendendo orgogliose le Marche dei risultati raggiunti. Ecco, tutti insieme possiamo garantire nuove e importanti vittorie alla nostra regione”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2021 alle 11:36 sul giornale del 11 dicembre 2021 - 122 letture