San Benedetto: Grottammare: Celebrazioni sistine, santa messa in diretta Rai

3' di lettura 08/12/2021 - Dopo mesi di spettacoli, pubblicazioni, esposizioni, convegni, itinerari e importanti mostre sul territorio, domenica 12 e lunedì 13 dicembre (nel 1521, giorno natale di Felice Peretti), Grottammare e Montalto delle Marche faranno ancora una volta da palcoscenico alle Celebrazioni del V centenario della nascita del pontefice Sisto V con eventi di rilievo nazionale.

Domenica prossima, alle ore 11, sarà trasmessa in diretta su RaiUno dalla Chiesa di San Pio V la celebrazione eucaristica per la solenne apertura dei festeggiamenti dedicati al papa piceno. La santa messa sarà presieduta da S.E. Mons. Vincenzo Zani, Segretario Congregazione Educazione Cattolica. “E’ una grande occasione di festa per Grottammare, Montalto e tutto il Piceno vivere intensamente il giorno natale di Sisto V a distanza di 500 anni – dichiara il sindaco di Grottammare Enrico Piergallini -. Fino ad ora, abbiamo cercato di approssimarci a questo evento con grande impegno e responsabilità, con un calendario che non escludesse nessuno ma utilizzasse tutti i linguaggi. La celebrazione della santa messa da Grottammare è forse il punto più alto della visibilità che questo 500° anniversario può raggiungere sul territorio nazionale. La figura di Sisto V è stata gravata spesso da leggende e folklore. Queste celebrazioni sono l’occasione per farlo conoscere ad un pubblico più ampio e restituire la sua biografia e il suo papato alla verità storica e al tempo al quale è appartenuto”.

Frutto dell’impegno della Regione Marche e del Comitato promotore, le celebrazioni dedicate a Sisto V proseguono con un doppio appuntamento nella giornata natale del 13 dicembre: a Montalto delle Marche si inaugura la Mostra “Sisto V e Pericle Fazzini Gloria e Memoria” (note a margine), da un’idea di Vittorio Sgarbi e Daniela Tisi. L’ esposizione, con sede principale a Palazzo Paradisi di Montalto delle Marche e una sezione distaccata allestita al Museo del Torrione della Battaglia di Grottammare, è presentata da Regione Marche e Comune di Montalto delle Marche, in collaborazione con la Fondazione Pericle Fazzini e la Città di Grottammare e con il Patrocinio del Pontificio Consiglio della Cultura e del Ministero della Cultura. "Nel corso del 2021 abbiamo celebrato Sisto V nei modi più disparati: dai convegni agli spot, dalle pubblicazioni agli spettacoli – dichiara il sindaco di Montalto delle Marche Daniel Matricardi - . Il giorno del compleanno di Sisto V, lunedì 13 dicembre, inauguriamo anche l’importante mostra ‘Sisto V e Pericle Fazzini, Gloria e Memoria’. Un’esposizione che, fino a giugno 2022, celebrerà ancora il Pontefice, questa volta attraverso le opere di un altro grande personaggio piceno, Pericle Fazzini, che proprio a Sisto V dedicò una delle sue ultime sculture: il Monumento a Sisto V, che ancora oggi impreziosisce l’ingresso alla città di Montalto".

In serata a Grottammare, un conferenza concerto dal titolo “Da Roma a Grottammare per Sisto V” chiuderà la giornata sulle note musicali di artisti talentuosi che accompagneranno gli approfondimenti culturali di don Vincenzo Catani e Alessandra Di Bartolomeo. Si esibiranno il M° Daniele Zaccari, il M° Damiano Mercuri, Davide Massacci, Italo Bruni e gli allievi del Conservatorio di Pesaro. Iniziativa a cura dell’associazione Euterpe e le altre. Ore 21.15, ingresso gratuito secondo normativa anticovid.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-12-2021 alle 11:31 sul giornale del 09 dicembre 2021 - 173 letture

In questo articolo si parla di cultura, grottammare, Comune di Grottammare, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cyO1





logoEV
logoEV