Fano: Bariste senza green pass, fioccano le prime multe: sanzionate le titolari di due locali

1' di lettura 07/12/2021 - Gli agenti hanno chiesto loro di esibire il green pass. Ma si sono rifiutate, da qui le inevitabili multe. Si tratta di due titolari di altrettanti bar di Fano, finite sotto la lente d’ingrandimento delle forze dell’ordine che – come ampiamente preannunciato – da lunedì hanno avviato controlli più serrati soprattutto sui mezzi di trasporto – al setaccio, infatti, Pincio e stazione ferroviaria -, ma senza tralasciare bar e altri esercizi commerciali.

Fioccano dunque i primi verbali anche nella Città della Fortuna, già nella prima giornata di super green pass (qui le regole). La situazione è parsa comunque tranquilla, nonostante i controlli capillari da parte di polizia locale, carabinieri, polizia di Stato, guardia di finanza e guardia costiera. Sei in tutto gli esercizi commerciali controllati. Al netto delle due multe, dunque, tutto ok per quanto riguarda la tanto discussa certificazione verde nelle altre attività monitorate. Si prevedono controlli serrati fino al prossimo 15 gennaio, come richiesto dallo stesso prefetto di Pesaro Urbino.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 07-12-2021 alle 15:23 sul giornale del 09 dicembre 2021 - 1942 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, controlli, articolo, Simone Celli, super green pass

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cyES





logoEV
logoEV