Ancona: Shock al Salesi. Martina non ce l'ha fatta, muore per Covid a 14 anni

salesi ancona 2' di lettura 08/12/2021 - La notizia che ha scioccato tutti è arrivata nel primo pomeriggio dell'8 dicembre. Martina Campanile, la ragazzina di appena 14 anni che dal 5 novembre era ricoverata in terapia intensiva al Salesi di Ancona dopo aver contratto il Covid, non ce l'ha fatta. Il suo cuore ha smesso di battere alle 12.08.

Martina, residente a Osimo, era arrivata un mese fa al Salesi, dove la mamma l'aveva accompagnata per la febbre altissima e per le difficoltà respiratori. Lì hanno scoperto che Martina era positiva al Covid19. Le sue condizioni purtroppo sono andate via via sempre più aggravandosi. "Fin dalle ore successive al ricovero in rianimazione le condizioni cliniche sono apparse critiche e in rapido peggioramento tanto che si è resa necessaria l'intubazione e la ventilazione meccanica -spiega il dott. Alessandro Simonini, Direttore del reparto di Anestesia e Rianimazione Pediatrica- durante tutto il ricovero le condizioni cliniche si sono apparse estremamente critiche, in parte per le comorbidità presenti, ma soprattutto per il progressivo deterioramento della funzionalità poomonare".

L'8 dicembre poi il repentino aggravarsi delle condizioni di Martina con un'improvvisa insufficienza respiratoria e l'arresto cardio circolatorio. Dopo oltre 40 minuti di disperati tentativi di rianimare la piccola, purtroppo i medici si sono dovuti arrendere. Una notizia che nessuno avrebbe mai voluto sentire. Martina era una guerriera, come la mamma continuava a ripetere in queste settimane. Era stata sottoposta due fa ad una trapianto di reni e la scorsa estate era stata ricoverata per due mesi a Padova a causa di un rigetto, era stata operata e ce l'aveva fatta. Poi il Covid maledetto, che colpisce sempre di più i bambini e i giovanissimi. Anche per questo l'appello dei familiari a non sottovalutare il Covid, anche quando si parla di bambini e adolescenti. Martina non aveva potuto vaccinarsi a causa del trapianto e il dolore è ancora più grande. Di qui il disperato sfogo dei familiari alla vaccinazione: "Speriamo che la gente ignorante ora capisca!"






Questo è un articolo pubblicato il 08-12-2021 alle 17:37 sul giornale del 09 dicembre 2021 - 11445 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, ancona, salesi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cyQy





logoEV
logoEV