Centri vaccinazione, appello di Biancani alla Regione: “va data priorità a chi si prenota aumentando da subito i posti disponibili per le prenotazioni”

vaccinazione anti covid 1' di lettura 30/11/2021 - Negli ultimi giorni sono emerse diverse tensioni nei centri vaccinali con cittadini arrabbiati per le lunghe attese, le precedenze non rispettate, o per l’esaurimento dei materiali necessari alle somministrazioni.

Il problema, a mio avviso, è legato alla scelta di aprire in modo indiscriminato a chi vuole vaccinarsi senza prenotazione. La Regione, infatti, non ha aumentato i posti per i prenotati aumentando quelli per non prenotati, con il risultato che chi prova a prenotare trova posto molti giorni dopo e quindi decide di andare prima senza prenotazione.

Con questo sistema per il personale e i volontari è molto difficile programmare adeguatamente il loro lavoro e il servizio per i cittadini. Il personale si trova costretto ad aprire senza sapere quante persone si recheranno al centro, dovendo gestire le file, calmare litigi per la precedenza tra prenotati e non, e fronteggiare la scarsità e assenza dei materiali necessari per le procedure.

È evidente che va data priorità a chi si prenota, aumentando i posti disponibili per le prenotazioni. In questo modo il personale potrà organizzarsi meglio dando un servizio più veloce e con meno tensioni con chi si presenta senza prenotazione.

Quasi sicuramente avremo, nei prossimi giorni, un ulteriore aumento di richieste di vaccinazioni, vista la stretta nazionale sul green pass. Occorre mettere in campo una programmazione che garantisca sia velocità ai cittadini, sia la possibilità di organizzarsi al personale.

Colgo nuovamente l’occasione per ringraziare il personale sanitario, sia di ASUR che di Marche Nord, e tutti i volontari, per l’enorme lavoro che stanno facendo da ormai quasi due anni, e invito i cittadini a comprendere le difficoltà che questi operatori stanno vivendo, e a non prendersela con chi sta cercando di fare al meglio il proprio lavoro e non ha responsabilità sulle scelte.


da Andrea Biancani
Consigliere Regionale 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-11-2021 alle 18:33 sul giornale del 01 dicembre 2021 - 258 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica, andrea biancani, consigliere regionale, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cxpP





logoEV
logoEV