Fano: Tragedia al mercato: ambulante stroncato da un malore. Inutile l'intervento con il defibrillatore

carabinieri infermieri 1' di lettura 30/11/2021 - Si trovava come sempre in quel pullmino, dov'era solito rimanere durante le ore di mercato. Fuori la figlia, impegnata durante l'appuntamento settimanale. A un certo punto il malore che non gli ha lasciato scampo.

Tragedia al mercato di Piazza Borroni a Mondolfo. Un ambulante di 79 anni - di origini marocchine ma residente a Monte Porzio – ha perso la vita per cause naturali. Il rinvenimento intorno alle 13, quando le sue condizioni erano ormai critiche.

Vano il tentativo di un vigile urbano, che ha provato a rianimarlo utilizzando un defibrillatore, così come il trasporto del 79enne al Santa Croce di Fano. Cardiopatico e provato anche da altre patologie, per lui non c'è stato niente da fare. Sul posto anche i carabinieri.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 30-11-2021 alle 10:31 sul giornale del 30 novembre 2021 - 1308 letture

In questo articolo si parla di cronaca, mondolfo, carabinieri, malore, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cxbg





logoEV
logoEV