Senigallia: Molesta i passanti in centro chiedendo denaro: allontanato un rumeno con precedenti

polizia notte 1' di lettura 28/11/2021 - Nel corso dei controlli effettuati in occasione del fine settimana gli agenti del Commissariato di Polizia di Senigallia, coordinati dal vice questore aggiunto Maurizio Agostino Licari, sono stati chiamati ad intervenire nel pomeriggio in centro prché era stata segnalata la presenza di un uomo che chiedeva in modo insistente del denaro.

Gli agenti della Volante si sono portati in centro alla ricerca dell'uomo che nel frattempo aveva tentato di allontanarsi imboccando le vie laterali. Sulla base delle descrizioni fornite, gli agenti sono riusciti a bloccare l'uomo che fingeva di non comprendere l'italiano. I poliziotti hanno effettuato alcuni accertamenti scoprando così incongruenze sulla sua identità e pertanto hanno deciso di sottoporlo a rilievi con l'ausilio di personale della Polizia scientifica.

Effettivamente è emerso che l'uomo, un rumeno di circa 40 anni, nel corso degli anni trascorsi in varie città d'Italia, aveva fornito diverse generalità e si era reso responsabile di numerosi reati sia contro la persona che contro il patrimonio e per questo diverse volte era stato denunciato e anche arrestato. Considerato il comportamento molesto accertato da parte dell'uomo e i suoi precedenti, il persone del Commissariato di Polizia ha avviato il procedimento per l'allontanamento dal territorio del Comune di Senigallia.






Questo è un articolo pubblicato il 28-11-2021 alle 17:34 sul giornale del 29 novembre 2021 - 222 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, polizia, giulia mancinelli, polizia di notte, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cwXa





logoEV
logoEV