Fano: Niente passeggiata col cane: lo trovano morto in soggiorno

ambulanza 1' di lettura 08/11/2021 - Era solito passeggiare con il suo cagnolino. Lo sapevano tutti, lì nella zona. Per questo quella passeggiata mancata aveva destato più di un sospetto. Un dettaglio apparentemente poco significativo. In realtà un triste presagio.

Sergio Buratta – 70enne di origini milanesi, ma residente a Mondolfo da qualche anno – è stato trovato sabato senza vita nel soggiorno di casa. L’allarme è scattato dopo quel giretto mancato, e soprattutto dopo quell’assenza prolungata dalle vie del circondario. Un’anomalia, per chi lo conosceva. Poi la richiesta di aiuto.

Intorno alle 20 i vigili del fuoco sono entrati nell’abitazione dell’uomo, in via Cavour, non lontano dal chiostro di Sant’Agostino. Era riverso a terra. Per Sergio era ormai troppo tardi, come constatato dal personale del 118 giunto sul posto insieme ai carabinieri. Arresto cardiaco: questa la causa del decesso, avvenuto probabilmente già in mattinata.

Per le tue segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 08-11-2021 alle 14:25 sul giornale del 09 novembre 2021 - 1010 letture

In questo articolo si parla di cronaca, mondolfo, decesso, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/csOJ





logoEV
logoEV