Senigallia: Controlli del week end: un 19enne di Ostra trovato con un coltello, ritirata una patente

1' di lettura 24/10/2021 - Controlli intensificati nel fine settimana da parte dai carabinieri della compagnia di Senigallia, coordinati dal capitano Francesca Romana Ruberto.

Durante uno dei servizi di pattugliamento del territorio, i militari hanno fermato sabato notte un’auto. Al voltante di una Lancia Delta c’era un 20enne di Senigallia il cui atteggiamento ha insospettito i carabinieri che hanno effettuato un test alcolemico con un valore di 1,30 g/L. La patente gli e’ stata ritirata è il 20enne è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza.

Sempre nell’ambito dei controlli, sabato è stata formalizzata la denuncia di un altro giovane, un 19enne di Ostra per porto di oggetti atti ad offendere. Il ragazzo era stato controllato il giorno prima, venerdì pomeriggio, a Senigallia mentre era alla guida della sua Dacia. Il giovane era apparso particolarmente nervoso tanto che i carabinieri avevano deciso di approfondire il controllo. Ed hanno fatto bene. Dalla perquisizione personale i militari hanno trovato un coltello che il ragazzo teneva nella tasca dei pantaloni. Il giovane non ha saputo giustificare la detenzione del coltello ed immediatamente sono scattati i relativi provvedimenti. Il coltello è stato subito sequestrato e il 19enne è stato denunciato per porto abusivo di oggetti atti ad offendere.






Questo è un articolo pubblicato il 24-10-2021 alle 21:16 sul giornale del 25 ottobre 2021 - 199 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cqen