Assegnato ai marchigiani dell’anno il “Picus del Ver Sacrum 2020”

2' di lettura 14/10/2021 - La Sala Capitolare del Convento di S. Maria Sopra Minerva ha ospitato la 35a edizione del Premio Istituzionale Roma “Picus del Ver Sacrum 2020”, patrocinata dal Senato della Repubblica e dalla Regione Marche.

Il premio, attribuito annualmente a marchigiani che si sono distinti in campo sociale, culturale, artistico e imprenditoriale, è stato istituito nel 1986 dal professor Armando Mazzoni, allora presidente del Ce.S.Ma - Centro Studi Marche “Giuseppe Giunchi” che da oltre trent’anni si occupa della valorizzazione, in Italia e all’estero, delle eccellenze della Regione Marche.
Quest’anno sono stati premiati Marchigiani dell’anno 2020:
ALESSANDRA BARONCIANI
Imprenditrice (PU)
MAURIZIO COMPAGNONI
Giornalista Sky (AP)
NUNZIO GIUSTOZZI
Storico dell’Arte (FM)
GRAFICHE FIORONI
Imprenditori (FM)
SIMONE MARIANI SABELLI
Imprenditore (AP)
EMANUELA PALMERINI
Oncologa (PU)
PIERANTONIO PIATTI
Storico del Cristianesimo (MC)
MAURO QUACQUARINI
Imprenditore (MC)
MAURIZIO TARSETTI
Pianista (PU)

Sono stati assegnati inoltre il XIV Premio Marchigiano ad Honorem al giornalista, scrittore e saggista VITTORIO EMILIANI e il VI Premio Marchigiano nel Mondo al fermano PAOLO SABBATINI, Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles.
Personalità del mondo politico, culturale e imprenditoriale hanno preso parte alla manifestazione, presieduta dal professor Giuseppe Luzi, Presidente Onorario del Ce.S.Ma, e dalla giornalista marchigiana Rosanna Vaudetti.
Tra i presenti alla cerimonia di premiazione, trasmessa in diretta streaming, anche il Presidente Emerito del Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro Giorgio Girelli, il Maestro Andrea Carradori, il pittore Sandro Trotti, il prefetto di Fermo Vincenza Filippi, l’Assessore all’Urbanistica e allo Sport del Comune di Tolentino Fausto Pezzanesi e una folta delegazione di Sindaci dell’Unione Montana dei Monti Azzurri con il Presidente Giampiero Feliciotti.

I premi, costituiti quest’anno dalle opere dell’artista Paolo Gubinelli, sono state gentilmente donate dall’azienda pesarese FIAM Italia di Vittorio Livi.
La manifestazione è stata organizzata dal Direttore del del Ce.S.Ma. Pina Gentili con il supporto delle aziende marchigiane Casale Vitali, Ciriaci, Quacquarini, Unione Montana dei Monti Azzurri e Illuminati Ecologia.


da Ce.S.Ma.
Centro Studi Marche "Giuseppe Giunchi" - Roma







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-10-2021 alle 19:30 sul giornale del 15 ottobre 2021 - 149 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/couv