Violenza contro la Cgil, Mangialardi: "Intollerabile atto squadrista. Si smetta di dare copertura politica ai movimenti No Vax"

1' di lettura 10/10/2021 - “Nell'esprimere piena solidarietà e vicinanza alla Cgil, mi chiedo fino a quando saremo ancora costretti a tollerare il clima di crescente violenza squadrista che ormai da tempo caratterizza le manifestazioni dei movimenti No Vax è No Green pass.

Non si deve fare l'errore di credere che quanto accaduto sabato a Roma sia stato casuale o episodico. Così come ormai non regge più la scusa che queste vigliacche gesta siano ad appannaggio di una minoranza di facinorosi. Chi partecipa e solidarizza con questi cortei sa benissimo dietro quali slogan e bandiere si pone". A dirlo è il capogruppo regionale del Partito Democratico Maurizio Mangialardi.

"L'attacco a un presidio democratico quale è il sindacato - continua Mangialardi - rappresenta un salto di qualità nello scontro che questi movimenti stanno adottando contro le forze politiche e le organizzazioni sociali che da mesi si battono per fare uscire il Paese dal dramma del Covid. Purtroppo, spiace ribadirlo, se si è giunti a questo punto è perché chi pensa di sovvertire con la violenza l'operato democratico del governo e del Parlamento si sente coperto dall'ambigua condotta di partiti come Lega e Fratelli d'Italia. La si smetta dunque, anche nella nostra regione, di ammiccare alle sciocchezze dei No Vax celandosi dietro la pilatesca libertà di scelta, come sostenuto anche di recente dal presidente Acquaroli e da altri assessori regionali. La giunta regionale dica chiaramente che la vaccinazione e il Green pass sono strumenti fondamentali per la tutela della salute pubblica e il ritorno alla normalità. Ogni altra opzione rischia di rendere le istituzioni conniventi con episodi di gravità inaudita come quelli verificatisi oggi".


da Maurizio Mangialardi
capogruppo regionale PD





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-10-2021 alle 10:43 sul giornale del 11 ottobre 2021 - 155 letture

In questo articolo si parla di maurizio mangialardi, politica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cnB5