counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Pesaro: Si masturba in auto davanti a una minorenne, arrestato 46enne

1' di lettura
1473

Un 46enne di Montelabbate è stato arrestato dai carabinieri in flagranza di reato per atti osceni in luogo pubblico.

L'episodio è accaduto un anno fa a Montecchio, quando una minorenne si è vista perseguitata da un uomo che in un caso le aveva mostrato le sue parti intime. Dopo che la ragazzina aveva avuto il coraggio di parlarne con i genitori il 46enne era stato denunciato ai carabinieri.

Erano stati proprio i militari, durante un servizio di controllo, a scoprire l'uomo in auto con i pantaloni abbassati intento a masturbarsi. Da li a poco su quella strada sarebbe passata a piedi la ragazzina per andare a scuola.

Ulteriori accertamenti hanno consentito di rinvenire del materiale pedopornografico. Così ieri il Tribunale di Pesaro ha condannato l'uomo a un anno e tre mesi di reclusione.

E' finito in carcere anche un altro pesarese, un 32enne arrestato lo scorso anno a Monteciccardo. Per lui 3 anni e mezzo di reclusione e 14mila euro di multa per spaccio di sostanze stupefacenti.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"



Questo è un articolo pubblicato il 07-10-2021 alle 10:45 sul giornale del 08 ottobre 2021 - 1473 letture