Oltre 100 delegati Rsu sanità e pubblico impiego Cisl Fp Marche ad Assisi per il rilancio della contrattazione e partecipazione sindacale

1' di lettura 01/10/2021 - Oltre cento delegati Rsu Fp Cisl Marche, in rappresentanza dei comparti pubblici Sanità, Autonomie Locali,  Enti Pubblici non Economici, parteciperanno lunedì 4 ottobre, presso la Domus Pacis di Assisi alla prima di una serie di otto giornate formative e di studio in vista del Rinnovo delle Rsu previste  per l'aprile del 2022.

Il percorso formativo curato dai Professori Carmine Russo, Gabriele Olini e Giorgio Bozzeda porterà le Rsu Cisl Fp marchigiane insieme alle Rsu della Cisl Fp Umbria, a confrontarsi sul ruolo della rappresentanza e della contrattazione in un contesto articolato, profondamente modificato dalla emergenza pandemica , che ha visto i lavoratori pubblici, ed i professionisti della sanità in particolare, affrontare le molteplici emergenze sorte in un ambito normativo in continuo divenire su temi importanti quali il Green Pass, la sicurezza nei luoghi di lavoro, e lo sviluppo dello smart -working.
Gli incontri, presieduti da Luca Talevi Responsabile della Cisl Fp Marche, vedranno la presenza ed il contributo di Franco Berardi Segretario Nazionale della Cisl Fp.
I momenti formativi si soffermeranno anche sui contenuti delle piattaforme contrattuali, in fase di discussione a livello nazionale e sull'evoluzione del ruolo della rappresentanza, fondamentali per la valorizzazione delle professionalità del pubblico impiego e per affrontare le sfide del futuro .
Il Segretario CISL FP Marche
Luca Talevi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-10-2021 alle 15:20 sul giornale del 02 ottobre 2021 - 156 letture

In questo articolo si parla di lavoro, cisl marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cl0p