counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

PSI Marche: "Sì al green pass in Consiglio regionale"

1' di lettura
159

Incredibile ed inaccettabile la retromarcia della maggioranza di centro destra regionale sulle regole per l’acceso ai lavori dell’aula consiliare in Consiglio Regionale.

Riteniamo che chi rappresenta le istituzioni a livello regionale debba dare il buon esempio, non è accettabile e non è rispettoso che si utilizzino due pesi e due misure rispetto alle regole imposte ai cittadini.

Come Socialisti pertanto chiediamo che venga immediatamente deliberato che l’accesso in aula per i consigli regionali avvenga tramite il possesso del Green Pass o con l’attestazione di un tampone effettuato nelle 48 ore precedenti, cosi come previsto per le attività al chiuso, basta con gli slogan elettorali ma servono misure concrete.

Ci auspichiamo che questo atteggiamento, che ha revocato l’obbligo del Green Pass, sia un caso isolato, proprio perché se si vuol contrastare questa situazione di emergenza sanitaria, occorre mettere tutti nelle condizioni più sicure senza mettere a rischio, come in questo caso, la salute dei consiglieri regionali e dei dipendenti tutti.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-09-2021 alle 15:38 sul giornale del 11 settembre 2021 - 159 letture