counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Macerata: morta un'intera famiglia: padre, madre e figlio erano deceduti da settimane. E' giallo

2' di lettura
2555

Appartengono a un'intera famiglia i tre corpi rinvenuti stamattina dalle forze dell'ordine in una villetta in Borgo Santa Croce 72 a Macerata. Si tratta di Eros Canullo di 80 anni, della moglie Maria Angela Moretti di 74 anni e del figlio disabile Alessandro di 54 anni.

I tre cadaveri, in avanzato stato di decomposizione, erano in punti diversi della casa. Il geometra è stato trovato in bagno, mentre i corpi della moglie e del figlio si trovavano in camera da letto distesi sul pavimento.

Quando i soccorritori sono entrati nella villetta, l'odore che li ha assaliti era tremendo, insopportabile. Particolare ancora più inquietante è quello che riguarda il termostato della casa, rimasto fermo sopra i 25 gradi. L'ipotesi, ancora tutta da confermare, è che il dramma possa essersi consumato addirittura quando le temperature erano basse.

La causa della morte per tutte e tre le persone sarà stabilita dall'autopsia che si terrà nei prossimi giorni. Non si esclude l'origine violenta dei decessi e non si esclude, quindi, una tragedia familiare. I vigili del fuoco, inoltre, hanno fatto sapere di non aver trovato tracce di monossido di carbonio.

Ma ciò che lascia tutti attoniti è il fatto che nessuno, per settimane, forse mesi, si sia accorto della assoluta scomparsa di queste tre persone. Solo l'allarme lanciato stamani da una parente ha consentito il rinvenimento dei tre corpi.

Le indagini sono in corso.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.
Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".
Per Telegram cercare il canale desiderato.

Città Whatsapp Telegram
Ancona 350.0532033 @VivereAncona
Ascoli 353.4149022 @VivereAscoli
Camerino 340.8701339 @VivereCamerino
Civitanova 348.7699158 @VivereCivitanova
Fabriano 376.0081705 @VivereFabriano
Fano 350.5641864 @VivereFano
Fermo 351.8341319 @VivereFermo
Jesi 371.4821733 @VivereJesi
Macerata 328.6037088 @VivereMacerata
Osimo 320.7096249 @VivereOsimo
Pesaro 371.4439462 @ViverePesaro
Recanati 366.9926866 @VivereRecanati
San Benedetto 351.8386415 @VivereSanBenedetto
Senigallia 351.7275553 @VivereSenigallia
Urbino 371.4499877 @VivereUrbino


Questo è un articolo pubblicato il 06-09-2021 alle 11:25 sul giornale del 07 settembre 2021 - 2555 letture