counter

Fermo: 360° JAM: gli artisti che hanno riempito di colori i Maxi Parcheggi di Fermo

2' di lettura 05/09/2021 - Ieri, 4 settembre, i Maxi Parcheggi di Fermo si sono riempiti di arte, grazie ai writers e agli artisti di FUM, in collaborazione con Costa Klan e Tu.Ris.Marche.

Fermo Urban Museum continua il suo percorso nella Città di Fermo, e dopo aver realizzato i murales al Parco della Mentuccia con Giulio Vesprini, al Piazzale Carducci con Yapwilli, ieri, 4 settembre, si è impegnato a riempire di arte i Maxi Parcheggi di Fermo.

Questo luogo, così conosciuto e frequentato da fermani e non, si è riempito ieri di murales che hanno avvolto la città in un’atmosfera unica dal sapore anni 90, evocata anche dalla musica hip hop che risuonava tra le antica mura di Fermo. Questa iniziativa mira a far riscoprire le “arti di strada”, e allo stesso tempo di valorizzare il territorio.

Da anni Tu.Ris.Marche lavora a questo progetto con l’amministrazione comunale di Fermo, ma in particolare quest’anno si è sentita la necessità di portare a termine questo piano. Questi 30 metri di murales sono stati fortemente voluti dall’assessore alla cultura e dal Comune, che hanno permesso così di portare la street art nel cuore della città, per la prima volta. Oltre alla tenacia di Tu.Ris.Marche e del Comune, la riuscita del progetto si deve in particolar modo al Consigliere Nicola Pascucci, che ha saputo mettere in contatto gli organizzatori e gli enti comunali, creando una collaborazione perfetta per lavorare a questa iniziativa. Presenza fondamentale è anche quella di Giacomo Ercoli di Costa Klan, responsabile dell’evento.

Gli artisti che hanno partecipato sono Fra Jambo, Ciko, The Visual Groove, Senek, Drust, Baz, Sdolz, Pina, File, Urka, Cristian Sonda e David Panic, che ha realizzato il murales su Mario Dondero, al terminal che porta il suo nome.

Segue una galleria di foto della fotografa Giorgia Zamboni.

Vi consigliamo di recarvi ai Maxi Parcheggi per godere dal vivo di queste magnifiche opere.








Questo è un articolo pubblicato il 05-09-2021 alle 17:20 sul giornale del 06 settembre 2021 - 287 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, murales, street art, articolo, Silvia Cotechini, Tu.ris.Marche, fum

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/chJF





logoEV
logoEV