counter

Pesaro: Truffa del Postamat: mette in vendita un divano, le svuotano il conto di 1.600 euro

2' di lettura 31/08/2021 - Ancora truffe nel pesarese, nelle ultime ore due donne sono state prese di mira da lestofanti.

Brutta sorpresa per coppia di 29enni di Pesaro che si sono visti prelevare dal conto postale la somma di 1.600 euro per quello che credevano fosse invece un versamento a loro nome, a fronte della vendita di un divano attraverso un annuncio online.

La coppia è stata contattata da un uomo che si è mostrato interessato all'acquisto. Il falso cliente ha contrattato con la ragazza della coppia, convincendola a recarsi ad un postamat per incassare la somma dovuta.

Una volta giunta all'ufficio postale di via Mastrogiorgio a Pesaro, la donna ha seguito le indicazioni del cliente ma, invece di ricevere denaro, ha effettuato quattro ricariche su carta Postepay per un importo totale di 1.600 euro.

L'episodio è stato denunciato ai carabinieri che hanno individuato i due responsabili: una 47enne di Milano con numerosi precedenti di polizia per reati specifici e un uomo non ancora identificato.

Un'altra truffa, analoga a quella messa a segno qualche giorno fa, ha invece coinvolto una 50enne di Vallefoglia interessata a stipulare una polizza assicurativa online.

La donna, dopo aver consultato un sito web, è stata contattata telefonicamente da un fantomatico agente assicurativo che le ha proposto un contratto ad un prezzo molto vantaggioso.

A qual punto la 50enne ha provveduto ad emettere un bonifico di 307 euro per poi accorgersi, qualche giorno dopo, che era stata raggirata.

Presentata querela per truffa, i carabinieri al termine degli accertamenti sono risaliti agli autori del raggiro. Si tratta di un italiano di 28 anni e di una straniera di 47 anni, entrambi residenti a Napoli. La coppia è stata denunciata per truffa.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 31-08-2021 alle 10:24 sul giornale del 01 settembre 2021 - 991 letture

In questo articolo si parla di cronaca, truffa, redazione, pesaro, vallefoglia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cgXu





logoEV
logoEV
qrcode