counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CULTURA
comunicato stampa

Le Marche alla 10^ edizione della Savoia Cup e del Premio ‘Scoiattolo d’Oro’. Latini: “Bella vetrina per mettere in mostra le nostre eccellenze”

2' di lettura
243

Le Marche sono presenti come main partner alla decima edizione della Savoia Cup e del Premio Sportivo - Letterario “ Scoiattolo d’Oro, appuntamento di sport, spettacolo e cultura che si sta svolgendo a Cortina (dal 19 al 22 agosto).

“Una bella vetrina per mettere in mostra le nostre eccellenze – ha detto l’assessore allo Sport, Giorgia Latini, che ha fatto visita al Club delle Balette in occasione della partecipazione della Regione insieme al consigliere regionale Carlo Ciccioli – la nostra regione ha potuto scegliere il ‘palcoscenico’ del Tennis Country Club Cortina per promuovere il proprio territorio con le sue ricchezze: un mix di eventi sportivi, cultura e turismo, con ampio spazio riservato all’enogastronomia. C’è anche ‘l’Angolo del Gourmet’ allestito ad hoc per la degustazione di prodotti marchigiani insieme a quelli veneti. Una bella alchimia di sapori, tradizioni e colori da far conoscere ai tanti visitatori”. E’ presente con le sue eccellenze, tra cui spiccano i “Diamanti neri”, anche Amandola, la suggestiva cittadina racchiusa dai Monti Sibillini, simbolo di resilienza per la capacità di reazione dalle ferite del terremoto del 2016.

La “Savoia Cup“ è da un decennio appuntamento atteso nella conca ampezzana; le sfide sui campi da Tennis & Padel che si sono succedute hanno incoronato noti campioni della racchetta tra cui, per citarne alcuni, Filippo Volandri (neo capitano di Coppa Davis e capace di battere Roger Federer al Foro Italico), Simone Bolelli (top player e vincitore del torneo di doppio nel Grand Slam di Melbourne), Adriano Panatta, ma anche campioni dello sport italiano come Riccardo Patrese (pilota F1), Igor Cassina (medaglia d’oro olimpica alla sbarra), Kristian Ghedina (sci alpino).

Per l’edizione 2021 si tengono sfide tra due squadre composte da esponenti di spicco del mondo dello sport e dello spettacolo, della cultura e della politica. Spazio viene dedicato ad eventi collaterali, come il Premio Scoiattolo d’Oro che viene insignito a personalità della cultura e dello sport nella condivisione dei valori etici che lo sport sa promuovere e che sono a fondamento della società civile. Inoltre, la presentazione del Club delle Balette che sigla l’amicizia tra il Club di Cortina e il Club marchigiano di Jesi. La “baletta” è il termine coniato da Gianni Clerici per indicare le primordiali palle da tennis del ‘500. Il Club unisce le tre città di Jesi, Mantova e Urbino e si occupa di divulgazione storica, archeologico-sportiva. E’ in mostra al Country una “baletta” del 1500, antesignana delle odierne palle da tennis. Mission del Club, tra l’altro, è riportare in Italia la Pallacorda, oggi Real Tennis .





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-08-2021 alle 16:26 sul giornale del 21 agosto 2021 - 243 letture