counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Ancona: famiglia sbarca dal traghetto, tutti positivi al coronavirus. 35enne ricoverato a Torrette

1' di lettura
454

Accusa un malore appena sbarcato al porto di Ancona, 35enne macedone ricoverato all'ospedale di Torrette. È risultato positivo al coronavirus, come il resto della sua famiglia

È quanto avvenuto in mattinata al porto di Ancona, all'arrivo del traghetto proveniente da Durazzo, in Albania. Un cittadino macedone di 35 anni appena sbarcato è risultato positivo al Covid-19, come lui anche i suoi familiari, moglie e figlio. L'uomo ha accusato difficoltà respiratorie, rendendo necessario l'intervento del 118: sul posto automedica e ambulanza della Croce gialla.

Il 35enne è stato trattato sul posto e poi trasportato all'ospedale di Torrette, dove è ora ricoverato. I familiari, privi di sintomi, sono stati sistemati in quarantena in un Covid hotel. Sono subito stati attivati i protocolli per rintracciare i contatti stretti della famiglia macedone.



Questo è un articolo pubblicato il 13-08-2021 alle 15:58 sul giornale del 14 agosto 2021 - 454 letture