counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
articolo

Senigallia: Povia annulla il concerto a Senigallia: "Offeso"

1' di lettura
471

Ha annunciato via social che il concerto a Senigallia è stato annullato, Povia, spiegando le sue ragioni e tirando in ballo anche le critiche ricevute dal consigliere comunale Gennaro Campanile.

La notizia del concerto aveva infatti suscitato non poche reazioni in città per le posizioni spesso controverse assunte dall'artista.

"Che figura che fanno le "istituzioni" di fronte ai loro cittadini - scrive su Facebook - Leggete quest'altro consigliere di Senigallia, fa l'articolo ad effetto come i tonti che devono recitare la parte stuPiddina dando contro chiunque non sia della loro parrocchia, perchè ho paragonato gli ebrei del secolo passato che non potevano entrare nei luoghi, alle persone che oggi devono esibire un pass per entrare nei luoghi, treni, aerei, navi, scuola! Pass che non serve e che sta sulle palle sia a vaccinati che non.

Non farò il concerto, l'ho annullato quando mi hanno chiesto di firmare un foglio in cui richiedevo io stesso il "suolo pubblico" dandomi la responsabilità di tutte le misure di sicurezza come transenne etc. ..e se poi partiva un focolaio? Aa stato Poviaaahh !1 Chiedere questo ad un artista che stai ospitando significa insultarlo, screditarlo, denigrarlo, ucciderlo. Vediamo se diranno che non è vero, ho i messaggi.

Ricordatevi anche a Senigallia che la politica è pararsi il sedere da ogni cosa e con questa visione, oltre ad avere dei consiglieri comunali con gravi problemi di natura ideologica e lacune culturali, non puoi gestire manco una contrada, figuriamoci un paese o una nazione. #liberidiscegliere ascoltatela su youtube, la libertà non si mette in un recinto, TONTI. Offeso".





Questo è un articolo pubblicato il 10-08-2021 alle 21:28 sul giornale del 11 agosto 2021 - 471 letture