Civitanova: "Il triangolo no": in città per una serata hot a tre, lei ci ripensa, lui la insegue e la picchia in strada

polizia di notte 1' di lettura 26/07/2021 - Lui, lei, l’altra. Erano arrivati in città da fuori Regione per una serata super hot. Ma la gelosia di lei ha fatto saltare tutto.

È successo nella notte tra sabato e domenica, quando la polizia è dovuta intervenire sul lungomare sud per sedare una colluttazione tra un uomo e una donna, con lei rimasta ferita e trasportata al pronto soccorso. Da lì è stata ricostruita la storia della serata. L’uomo, di circa 40 anni, con la fidanzata, 25 anni, e un’amica di lei, 20 anni, erano arrivati in città per passare una notte ad alto contenuto erotico. Ma alla fine lei ci ha ripensato e, in preda alla gelosia, è scappata dall’appartamento in cui si trovavano. L’uomo l’ha raggiunta in strada, ne è nato un forte diverbio fino a che l'uomo ha alzato le mani. I rumori hanno attirato l’attenzione di diverse persone, che hanno avvertito le forze dell’ordine.

La fidanzata ha riportato leggeri traumi guaribili in pochi giorni.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un articolo pubblicato il 26-07-2021 alle 10:05 sul giornale del 27 luglio 2021 - 1960 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, Redazione vivere civitanova

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cb53





logoEV