Boris Rapa nuovo Segretario PSI Marche

2' di lettura 25/07/2021 - Boris Rapa è il nuovo Segretario Regionale del Partito Socialista eletto questa mattina al termine del Congresso Regionale che si è svolto presso la Sala Convegni del Conero Break nel capoluogo dorico

Boris Rapa, 49 anni, già Consigliere Regionale, è imprenditore nel settore turistico, ha ricoperto
incarichi associativi quali Presidente Giovani Albergatori di Fano e Coordinatore Regionale Assoturismo. Uno stakanovista, Rapa, che, nella scorsa legislatura, ha effettuato il record di presenze in aula durante le sedute
del Consiglio Regionale.

Questa mattina ad aprire i lavori è stato il Commissario Regionale On. Oreste Pastorelli che ha fatto un'analisi circa lo stato di salute del partito. Tanto entusiasmo nella Sala Convegni del Conero Break per l'elezione della nuova classe dirigente fatta di giovani forze ma che strizza l'occhio all'esperienza dei decani. I delegati al Congresso Regionale hanno espresso il loro sostegno alla mozione di Boris Rapa “Socialismo 4.0”,


nome che lascia intuire visione e voglia di premere l'acceleratore. “Un ringraziamento particolare al commissario regionale On. Pastorelli per aver traghettato il partito in questa fase” - ha detto Rapa - “Di fronte ad un periodo di difficoltà eccezionali servono risposte straordinarie, i valori Socialisti sono i
più adeguati a dare le migliori risposte soprattutto in periodi come questi.


Mettiamoci al lavoro.” La prima telefonata per Rapa è stata quella del Segretario Nazionale del Partito Socialista Italiano Enzo Maraio che si è complimentato per il risultato raggiunto senza nascondere la stima che nutre per l'ormai numero uno del PSI Marche.

“Sono felice per Boris al quale va il mio in bocca al lupo e quello di tutto il partito, sono sicuro che farà un ottimo lavoro come ha già dimostrato in passato durante gli incarichi che ha ricoperto”. Boris Rapa fa anche parte della Segreteria Nazionale del PSI e grazie a questo nuovo ruolo saprà legare ancora di più la realtà regionale a quella nazionale. Secondo Rapa il rilancio del partito passa attraverso una contaminazione necessaria a ricostruire il senso di appartenenza alla comunità e trovare l’unita’ socialista. Punta ad un partito più moderno in prima linea per giovani, donne, lavoro, imprese e territori, blu & green, economy, turismo, infrastrutture e sanità.

“Dopo decenni, dopo anni di protagonismo nel panorama politico marchigiano, ci ritroviamo per la prima volta fuori dalle istituzioni regionali, una situazione difficile, ma sono convinto che dalle difficoltà possano nascere nuove opportunità, dovremo rimboccarci le maniche, lavorare alacremente e costruire un nuovo percorso fatto di passione ed entusiasmo per andarci a riprendere ciò che ci spetta, un ruolo da protagonisti nella politica regionale.” Così Boris Rapa in chiusura del
Congresso Regionale del Partito Socialista Italiano.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-07-2021 alle 01:56 sul giornale del 26 luglio 2021 - 201 letture

In questo articolo si parla di politica, partito socialista, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cb1w





logoEV
logoEV