Osimo: Polizia Locale ferma furgone con conducente incurante dell’obbligo di quarantena

1' di lettura 25/07/2021 - Circolava con veicolo straniero senza aver rispettato le regole di guida dei veicoli immatricolati all’estero ed era appena rientrato dal Regno Unito senza restare a casa in quarantena, come obbliga la legge

Prosegue il servizio di controllo delle strade osimane da parte della Polizia Locale. Oggi gli uomini del comandante Daniele Buscarini hanno fermato un veicolo con targa estera, dal controllo è emerso che il conducente, un marchigiano di 62 anni, stava circolando in violazione delle norme che regolano la guida di veicolo immatricolati all’estero. Gli agenti inoltre hanno accertato che il conducente era appena rientrato dal Regno Unito per trascorrere le vacanze in Italia non rispettando l’obbligo di isolamento fiduciario imposto dalla normativa vigente. Per il conducente, oltre al sequestro del veicolo, sono scattate sanzioni per un ammontare di oltre 1.200 euro. L’uomo è stato ora condotto presso il proprio domicilio dalla Croce Rossa di Osimo e sarà tenuto sotto osservazione in quanto se dovesse sviluppare il Covid verrà deferito all'Autorità Giudiziaria.






Questo è un articolo pubblicato il 25-07-2021 alle 09:47 sul giornale del 25 luglio 2021 - 286 letture

In questo articolo si parla di giornalista

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cbZA