Riqualificazione urbana, Coltorti: "Bando PinQUA, ottima performance delle Marche"

1' di lettura 23/07/2021 - “Sono 271 i progetti vincitori del bando Programma nazionale della qualità dell’abitare (PinQua) del Ministero per le Infrastrutture e la Mobilità Sostenibili (Mims), presentati da Comuni, Regioni e Città Metropolitane cui saranno destinati 3,2 miliardi di euro per riqualificare i centri urbani, ridurre il disagio abitativo e favorire l’inclusione sociale.

Tra i progetti meritevoli segnalati, quello del Comune di Pesaro che delinea un modello abitativo integrato in una visione complessiva del territorio per il miglioramento delle qualità ambientali a consumo di suolo zero con potenziamento della rete ecologica e accessibilità ai servizi di prossimità, al quale sono stati assegnati circa 15 milioni di euro. Le Marche si piazzano bene in graduatoria, in particolare con un progetto presentato dal Comune di Ascoli Piceno che guadagna il sesto posto, per un valore di 75 milioni. Ai progetti presentati dalla Regione Marche vanno complessivamente 45 milioni, altrettanti a quelli del Comune di Macerata, 26 milioni sono destinati invece alle proposte targate Comune di Fano, mentre si aggiudicano 15 milioni rispettivamente i progetti redatti dai Comuni di Fermo, Ascoli Piceno, Urbino e Ancona. Complessivamente alle Marche andranno più di 282 milioni delle risorse messe a bando”.

Lo rende noto il presidente della Commissione Lavori pubblici del Senato e portavoce per il Movimento 5 Stelle nel collegio Marche 2, Ancona, Mauro Coltorti.


da Mauro Coltorti
Presidente Commissione Lavori Pubblici e Infrastrutture - Senato





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-07-2021 alle 16:11 sul giornale del 24 luglio 2021 - 183 letture

In questo articolo si parla di lavori pubblici, attualità, senato, infrastrutture, mauro coltorti, M5S, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cbOf





logoEV
logoEV