Pesaro: Cocaina nel furgone e in casa, arrestato 49enne

1' di lettura 20/07/2021 - PESARO - Un 49enne è stato arrestato dalla polizia perchè trovato in possesso di cocaina, in parte nascosta all'interno di un furgone frigo che utilizzava per svolgere la sua professione "ufficiale".

E' stato fermato nei pressi del supermercato Conad in via del Novecento, in zona Celletta. Il fatto è accaduto venerdì pomeriggio quando l'uomo, dopo aver parcheggiato il furgone che utilizza per la consegna dei latticini, è stato avvicinato dalla polizia.

Al momento del controllo il 49enne è apparso nervoso: il motivo era semplice, stava nascondendo alcune dosi di cocaina. La minuziosa ricerca degli agenti ha permesso di rinvenire droga sia addosso alla persona che all'interno del furgone.

Dalla successiva perquisizione domiciliare sono emersi anche un bilancino di precisione e denaro contante. In tutto sono stati sequestrati 40 grammi di cocaina.

Ieri in tribunale si è svolta la direttissima: confermato l'arresto, disposto l'obbligo di firma.


Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 20-07-2021 alle 15:10 sul giornale del 21 luglio 2021 - 533 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, redazione, pesaro, cocaina, spaccio, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cbbD





logoEV
logoEV