counter

Fermo: Continua a bruciare l'entroterra: incendio stamattina in territorio di Magliano di Tenna

1' di lettura 17/07/2021 - arso un campo di grano e alcuni alberi. Ma stavolta il dolo è escluso, si è trattato di un fatto meccanico

Magliano di Tenna. L’ennesimo incendio che sta “ bruciando” l'entroterra in questa torrida estate 2021 si è sviluppato stamattina verso le ore 11 in territorio di Magliano di Tenna, sulla collina dietro la Capannina della Calzatura ed ha interessato un campo di grano e alcune querce , fino a lambire il confine con una villa del posto.

Stavolta però l‘ipotesi di dolo è scartata con sicurezza. Parola del guidatore del mezzo agricolo che stava tranciando le stoppie nel campo e si è accorto di avere urtato un pezzo di ferro. Lo sfregamento meccanico avrebbe causato le prime fiamme che poi si sono allargate rapidamente rendendo necessario l’intervento di diversi mezzi dei Vigili del fuoco di Fermo che hanno impiegato quasi 3 ore per spegnere il fuoco. Fumo, alcuni alberi arsi e tanta paura ma, per fortuna, nessun danno alle persone o alle abitazioni.

Sul posto è subito intervenuto anche il Sindaco di Magliano Pietro Cesetti per rendersi conto di persona di cosa stesse succedendo. Per fortuna la giornata odierna con temperatura più fresca non ha contribuito a peggiorare la situazione. Ovviamente la zona interessata è ora sotto stretto monitoraggio da parte dei Vigili del Fuoco per scongiurare sul nascere il riaccendersi di eventuali nuovi focolai.






Questo è un articolo pubblicato il 17-07-2021 alle 08:50 sul giornale del 17 luglio 2021 - 196 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, marina vita

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/caJ9





logoEV
logoEV
qrcode