Senigallia: Montemarciano: sabato e domenica “Jassart Jam” evento internazionale di graffiti, chiuso il sottopasso di via Buglioni

2' di lettura 13/07/2021 - Il Comune di Montemarciano nel weekend del 17 e 18 luglio ospiterà la manifestazione “Jassart Jam”, evento internazionale di graffiti che vedrà convergere in paese 50 “graffiti writers” provenienti da tutta Italia e dal Belgio impegnati nella promozione della Street Art nel sottopasso di via Achille Buglioni, che pertanto resterà chiuso al traffico.

“Jassart Jam 2021” è promosso dall’omonima associazione Jassart, in collaborazione con il Comune di Montemarciano e il Marina Calcio e il sostegno di partners privati. «L’associazione Jassart – rende noto il suo presidente Stefano Salerno – si è impegnata costantemente nella ricerca di strade alternative in grado di contenere e di convertire il fenomeno del “writing illegale” in qualcosa di positivo e costruttivo, riuscendo nel corso del tempo a spogliare il Graffiti Writing e la Street Art dalle sue connotazioni “vandaliche” e restituendo a questa cultura - attraverso opere di riqualificazione urbana e organizzazione di eventi culturali - l’importanza istituzionale meritata e già da tempo consolidata nel panorama artistico contemporaneo». In quest’ottica nasce l’iniziativa che, con la collaborazione di Amministrazioni comunali lungimiranti, mira a restituire una nuova vita artistica a spazi di pubblica fruizione che altrimenti sarebbero abbandonati al degrado.

Il Comune di Montemarciano e RFI hanno abbracciato con entusiasmo questa manifestazione, mettendo a disposizione i 360 metri del sottopasso di via Buglioni, a Marina, quale spazio idoneo per la riqualificazione urbana e artistica, operata il prossimo weekend, dai migliori street artists che trasformeranno così il sottopasso in un vero e proprio Museo d’Arte Contemporanea a cielo aperto.

«Jassart Jam nasce da una piccola idea di riqualificazione di una zona del lungomare che, un po' casualmente e un po' testardamente, è diventata un grande evento per Marina, per i ragazzi che da anni studiano e lavorano per la loro passione - che per molti è anche la loro professione - e per una forma d'arte che sta diventando una delle più richieste e apprezzate per la riqualificazione di palazzi, edifici e impianti di tante città italiane». Pertanto, la viabilità subirà una necessaria modifica con chiusura del sottopasso di via Achille Buglioni dalle ore 9.00 di sabato 17 alle ore 17.30 di domenica 18 luglio per consentire agli artisti di lavorare in piena sicurezza.








Questo è un articolo pubblicato il 13-07-2021 alle 14:09 sul giornale del 14 luglio 2021 - 174 letture

In questo articolo si parla di attualità, montemarciano, Comune di Montemarciano, articolo





logoEV
logoEV