Jesi: Basket: Prima novità della nuova stagione, la panchina a Massimo Meneguzzo

2' di lettura 24/06/2021 - Sarà Massimo Meneguzzo a raccogliere l’eredità di Marcello Ghizzinardi, accasatosi nel frattempo a Crema. L’accordo sarà su base annua, con opzione di rinnovo, per la stagione seguente.

Sarà Massimo Meneguzzo a raccogliere l’eredità di Marcello Ghizzinardi, accasatosi nel frattempo a Crema. L’accordo sarà su base annua, con opzione di rinnovo, per la stagione seguente.

Questa la dichiarazione dell’Amministratore Unico Lardinelli, estratta dal comunicato stampa della società, che ha ufficializzato la notizia:
«Cercavamo un profilo che proseguisse sul solco tracciato nelle ultime due stagioni con Marcello Ghizzinardi. Massimo Meneguzzo (foto dal sito Lecco Notizie), per esperienza e filosofia rappresenta la miglior soluzione di continuità che potevamo augurarci di cogliere. Ha una consolidata esperienza ed attitudine a lavorare coi giovani e sono certo che insieme potremo dar seguito alla filosofia che la società ha sposato nell’ultima felice stagione sportiva».

Il curriculum da allenatore parla di varie esperienze nei settori giovanili, compresa la partecipazione come formatore nazionale al Master in Relazione e Comunicazione didattica nella Pallacanestro al termine del quale ha conseguito il titolo di Superformatore per la Regione Lombardia, mansione che tutt’ora ricopre.

Come head coach ha allenato in diverse piazze come Desio, Monza, Treviglio, Riva del Garda, Casalpusterlengo e Bergamo, Corato e Martinafranca. Ha trascorso le ultime sei stagioni tra Lecco ed Olginate: prima quattro stagioni nella città lecchese, ottenendo sempre la qualificazione ai playoff, poi due anni alla guida di Olginate, terza serie nazionale.

È il primo passo per impostare la prossima stagione, indispensabile per programmare la prossima stagione che, è ovvio e scontato, sarà all’insegna dei giovani, visti i risultati ottenuti dal suo predecessore, che hanno dato ragione alle scelte della società e stimoli per proseguire sulla stessa linea.

A breve la società scoprirà le prime carte in merito alle conferme ed eventuali arrivi: tutte scelte che verranno decise di comune accordo tra Meneguzzo e società. Sarà una stagione importante, quella del ritorno del pubblico ai palazzetti, quella delle riconferme per l’Aurora, che sarà chiamata, quanto meno a fare bene, come nella stagione appena conclusa.






Questo è un articolo pubblicato il 24-06-2021 alle 10:34 sul giornale del 25 giugno 2021 - 140 letture

In questo articolo si parla di sport, articolo, giancarlo esposto





logoEV
logoEV