Progetto Ciclovia del Musone: Pugnaloni, "chiesto nuovo finanziamento di 410mila euro per allungare la Ciclovia fino a Casenuove"

1' di lettura 12/06/2021 - Il progetto della Ciclovia del Musone compie un nuovo passo avanti, “Con una lettera inviata ieri alla Regione Marche a firma mia ed dell'Assessore all'ambiente Michela Glorio ho chiesto un nuovo finanziamento di 410mila euro per allungare la Ciclovia del Musone fino a Casenuove”, questo quanto dichiarato dal Sindaco Pugnaloni.

Il progetto vede il Comune di Osimo, dal 2016, ente capofila del Distretto cicloturistico della Valmusone assieme ai comuni di Loreto, Recanati, Filottrano, Santa Maria Nuova, Porto Recanati, Castelfidardo, Camerano, Numana e Polverigi ed aveva ottenuto dalla Regione nel marzo 2020 un finanziamento di 650mila euro.

In merito il primo cittadino spiega che “l’anno scorso è stato sottoscritto l’accordo di partenariato del progetto Ciclovia della Valmusone per il quale il Comune di Osimo ha previsto un proprio contributo aggiuntivo di 40mila euro, per un importo complessivo quindi di 690mila euro che consentirà di realizzare una ciclabile dal mare, al confine tra Numana e Porto Recanati, fino alla zona di San Domenico a Padiglione. Con la missiva inviata ieri ho chiesto però un contributo ulteriore per allungare il tracciato fino a Casenuove, al confine con Santa Maria Nuova, per il quale secondo una stima sommaria dei costi servirebbero 410mila euro, che la Regione potrebbe individuare dall’avanzo amministrativo per le ciclovie che collegheranno l’entroterra marchigiano alla dorsale adriatica percorrendo le zone fluviali come appunto il Musone.”


di Redazione 
redazione Vivere Osimo 







Questo è un articolo pubblicato il 12-06-2021 alle 09:01 sul giornale del 12 giugno 2021 - 147 letture

In questo articolo si parla di politica, territorio, finanziamento, mobilità dolce, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b6Zp