Ascoli: Tragedia alle cascatelle di Castellano: 17enne si tuffa nel fiume e muore

1' di lettura 04/06/2021 - Una tragedia che si è consumata in pochi istanti. Un ragazzo di 17 anni è annegato dopo essersi tuffato venerdì pomeriggio dalla cascatella del torrente Castellano, di fronte alla Cartiera Papale di Ascoli Piceno.

Il ragazzo, ospite della comunità per minori "La Navicella" di Villa Pigna, stava trascorrendo il pomeriggio insieme ad altri amici. I ragazzi stavano facendo i tuffi quando ad un certo punto il 17enne non è più riemerso. Immediatamente è stato dato l'allarme. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco di Ascoli inisme ai Sommozzatori di Ancona che dopo una immersione a circa 6 metri di profondità, hanno localizzato il corpo del giovane. Il 17enne era rimasto incastrato sotto una roccia. Il corpo, purtroppo senza vita, è stato recuperato e consegnato al personale medico intervenuto ed ai Carabinieri giunti sul posto. Sotto shock la comunità che ospitava il ragazzo.






Questo è un articolo pubblicato il 04-06-2021 alle 22:22 sul giornale del 05 giugno 2021 - 6140 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b5Vi





logoEV
logoEV