Urbino: Alla Galleria Nazionale delle Marche da domani "Sul filo di Raffaello, Impresa e fortuna nell’arte dell’arazzo"

1' di lettura 20/05/2021 - A pochi giorni dalla riapertura della galleria Nazionale delle Marche, il pubblico potrà ammirare, nella splendida cornice della Sala del trono in Palazzo Ducale, la mostra Sul filo di Raffaello.

L’esposizione, dapprima concepita a chiusura delle celebrazioni per l’anno raffaellesco e più volte rimandata a causa della pandemia, aprirà i battenti domani 21 maggio e resterà visibile fino al 12 settembre 2021.

Potranno ammirarsi dodici arazzi monumentali tratti dalle opere del Divin pittore che illustrano la fortuna che l’opera del Sanzio ebbe nello specifico campo dell’arazzeria. Undici di questi, provenienti dal Mobilier National di Parigi, testimoniano come la Francia abbia nutrito una vera e propria venerazione nei confronti di Raffaello, al punto da concepire il “folle” progetto di ricreare ad arazzo a Parigi, in più repliche, i suoi più celebri affreschi.

La Galleria Nazionale delle Marche ha contribuito, oltre che alla conoscenza di questa raffinata arte, anche alla conservazione dei preziosi tessuti sostenendo finanziariamente il restauro di alcuni dei pezzi. L’intero studio sotteso alla mostra, con un’ampia panoramica sulla produzione di arazzi legati all’universo raffaellesco, è esposto in maniera esaustiva nel ricco catalogo, curato da Anna Cerboni Baiardi e Nello Forti Grazini, edito dalla Silvana Editoriale.

Sul filo di Raffaello
Impresa e fortuna nell’arte dell’arazzo

a cura di Anna Cerboni Baiardi e Nello Forti Grazzini
Urbino, Palazzo Ducale, 21 maggio - 27 settembre 2021






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2021 alle 21:01 sul giornale del 20 maggio 2021 - 163 letture

In questo articolo si parla di cultura, urbino, mostra, palazzo ducale urbino, Galleria Nazionale delle Marche, comunicato stampa, arazzi, sul filo di raffaello, arazzo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b3Sq





logoEV
logoEV