Via libera al programma triennale opere pubbliche, Vitri (Pd): "Conferma buon lavoro della precedente amministrazione regionale”

micaela vitri 2' di lettura 27/04/2021 - Approvazione, da parte del Consiglio regionale, del Programma dei lavori pubblici di competenza della Regione 2021-2023, comprensivo anche dell’elenco annuale delle opere per l’annualità 2021. A disposizione fondi per quasi 122 milioni di euro che serviranno per realizzare opere di importo superiore ai 100 mila euro in tutte e cinque le province marchigiane.

Soddisfazione, ma anche qualche critica, è stata espressa in Aula dalla relatrice sul provvedimento, la consigliera Pd, Micaela Vitri. “Si è avvertito un clima di grande collaborazione in sede di predisposizione di questo atto - ha affermato Vitri – ed è il motivo per il quale il provvedimento è giunto all’approvazione speditamente e senza particolari contrasti. Il fatto è che nell’articolato viene sostanzialmente ripreso il Piano delle opere pubbliche adottato dalla precedente amministrazione regionale. Motivo, quest’ultimo, di soddisfazione, ma anche lo spunto per qualche critica, perché l’attuale Giunta Acquaroli non ha nemmeno fatto lo sforzo di mettere qualcosa di nuovo, mancando di confermare le tante promesse fatte in campagna elettorale”.

“Del programma appena varato dal Consiglio – aggiunge la consigliera Vitri - oltre 21 milioni di euro in opere pubbliche sono previsti per la provincia di Pesaro e Urbino. Tutti interventi importanti, già presentati dalla Giunta precedente, pertanto immediatamente cantierabili, nell’ambito della mobilità sostenibile, per la mitigazione idraulica e la riduzione del rischio idrogeologico. Più nel dettaglio 11,5 mln di euro per la mobilità sostenibile, di cui quasi un milione di euro per la realizzazione del ponte ciclopedonale sul Fiume Cesano, quasi 3,5 mln di euro per la ciclovia turistica del Foglia, quasi 2 mln di euro per la ciclovia Pesaro-Unione Pian del Bruscolo, un milione per il Bike Park del Montefeltro (Secondo e terzo lotto funzionale e la realizzazione percorsi ciclabili per Mountainbike/Enduro) 4 mln di euro per la ciclovia turistica del Metauro. Per quel che riguarda gli interventi idraulici, quasi 5 mln di euro per la mitigazione del rischio idrogeologico della rupe di Fiorenzuola. Infine 1,5 mln di euro per interventi al palazzo ex Genio civile via Gramsci-Buozzi a Pesaro”.

“Purtroppo in questa pianificazione, per Pesaro e Urbino – conclude Vitri – dobbiamo registrare uno zero assoluto in termini di interventi previsti per l’edilizia sanitaria”.


da Micaela Vitri
Consigliera Regionale PD





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-04-2021 alle 15:45 sul giornale del 28 aprile 2021 - 158 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, pesaro, pd, consiglio regionale, comunicato stampa, Micaela Vitri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bZHh





logoEV
logoEV