Senigallia: Capriolo finisce nel fiume Misa, recuperato dai vigili del fuoco. Foto e video

1' di lettura 27/04/2021 - Un capriolo è stato avvistato da alcuni pescatori martedì mattina intorno alle 6.30 lungo il fiume Misa. Diverse le segnalazioni da parte di passanti che hanno allertato le forze dell'ordine.

Sul posto i Sommozzatori e la squadra dei vigili del fuoco, la polizia locale e la capitaneria di porto, i Carabinieri Forestali, oltre ai veterinari dell'Asur. Dopo alcune ore l'esemplare è stato messo in salvo dai sommozzatori dei vigili del fuoco che con il gommone si sono posizionati all'interno del porto canale e lo hanno recuperato.

L'animale ha tentato di sfuggire alla cattura da parte dei vigili del fuoco, ma è stato messo in salvo e ora sta bene. Dopo la cattura viste le buone condizioni di salute, l'animale è stato liberato in una zona di campagna

Il capriolo sarebbe finito nel fiume all'altezza delle campagne senigalliesi, poi giunto in città, spaventato dalle onde, non sarebbe più riuscito a mettersi in salvo.








Questo è un articolo pubblicato il 27-04-2021 alle 11:04 sul giornale del 28 aprile 2021 - 178 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bZEP





logoEV
logoEV