Fano: Covid, troppi decessi nella nostra provincia: domenica 5 su 11. Tre under 70 e un caso senza patologie pregresse tra le ultime vittime

1' di lettura 18/04/2021 - Sono cinque, nella provincia di Pesaro Urbino, i decessi per Covid-19 registrati domenica dal Servizio Sanità della Regione, undici in tutte le Marche.

Il pesarese piange infatti la scomparsa di una 59enne di Cagli, di un 83enne di Vallefoglia e di tre persone di Pesaro: due donne di 88 e 92 anni e un uomo di 90. La nostra provincia resta anche quella con il maggior numero di nuovi contagi: domenica sono quasi la metà del totale (i dati).

Tre, invece, i decessi nell'anconetano: un 80enne di Osimo, un 86enne di Cerreto d'Esi e una 69enne di Fabriano. Due le vittime nel maceratese. Si tratta di una 87enne di Potenza Picena e di un 80enne di Macerata. Scomparso anche un 65enne di Porto Sant'Elpidio (Fermo) senza patologie pregresse.


Per le tue segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 18-04-2021 alle 19:17 sul giornale del 19 aprile 2021 - 108 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marche, articolo, Simone Celli, decessi, covid-19

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bYbn