Serie C, la Vis Pesaro fallisce il match-point salvezza: contro l'Arezzo termina 4-2

5' di lettura 11/04/2021 - Nella 35^ giornata del campionato di Serie C (girone B), i biancorossi cadono contro l'Arezzo (4-2), ma restano comunque a +3 dalla zona Play Off. Come di consueto, riviviamo la partita con il nostro articolo riassuntivo.

LA PARTITA - Quattro goal in soli 45'. Il primo tempo tra Arezzo e Vis Pesaro è un vero pieno di emozioni: la formazione di casa, grazie ad un penalty trasformato da Cutolo, sblocca il parziale dopo soli 7'. Gli amaranto giocano con grande intensità e mettono alle corde la Vis Pesaro. Sull'onda dell'entusiasmo, al minuto 27, piazzano il 2-0 con Carletti. Quest'ultimo, posizionato a due passi dalla porta avversaria, insacca un tiro-cross di Cutolo.

Con un po' di sorpresa, gli uomini di mister Di Donato riaprono - solo per pochi istanti - la partita: infatti, Di Paola accorcia le distanze su calcio di rigore conquistato da Cannavò. Quest'ultimo, prima fallisce dagli undici metri e poi sulla respinta di Sala, viene contrastato fallosamente. Neanche il tempo di riorganizzarsi e l'Arezzo, grazie ad una conclusione all'incrocio di Benucci, si riporta sul doppio vantaggio. Alla fine della prima frazione di gara, conduce l'Arezzo 3-1.

La ripresa inizia con la formazione di casa che sfiora il 4-1: Di Grazia serve Benucci che si presenta dinnanzi a Bertinato e con un pallonetto, colpisce il montante alto della porta! Il poker amaranto arriva qualche minuto più tardi con Carletti (doppietta per lui). Quest'ultimo, riceve al centro dell'area di rigore, schiaccia di testa e insacca alle spalle di Bertinato.E' notte fonda per la Vis Pesaro che solo al 90', trova il 4-2 grazie alla rete di Pannitteri.

Dopo quattro minuti di extra time, arriva il triplice fischio del direttore di gara. Il team pesarese dovrà dimenticare in fretta questa sconfitta e concentrarsi sugli ultimi tre impegni del campionato. Bisognerà lottare con le unghie e coi denti per conquistare la salvezza!

CRONACA DELLA PARTITA

FINE SECONDO TEMPO


90'- Quattro minuti di recupero

89'- Pannitteri! 4-2 della Vis Pesaro: il calciatore vissino, dall'interno dell'area di rigore, insacca alle spalle di Sala.

87'- Ci prova De Feo su calcio di punizione: il suo tentivo termina sulla barriera.

82'- Di Nardo! Il calciatore amaranto da ottima posizione, calcia di poco a lato.

80'- Ultimi dieci minuti di partita. Conduce l'Arezzo 4-1.

72'- Ammonito De Feo (Vis Pesaro)

68'- Cambi per i biancorossi: escono Gucci e Ferrani ed entrano Germinale e Stramaccioni

66'- Marchi! L'attaccante vissino da ottima posizione, impatta di testa e spedisce sopra la traversa. Buona chance sprecata dalla Vis!

64'- Cambi per la Vis Pesaro: escono Cannavò e Gelonese ed entrano Pannitteri e De Feo

63'- Ammonito Benucci

54' - GOAL AREZZO! Cross di Cutolo per Carletti che stacca di testa e realizza il 4-1

46'- Contropiede amaranto: Di Grazia per Benucci che si presenta dinnanzi a Bertinato e con un pallonetto, colpisce il montante alto della porta! Arezzo ad un passo dal 4-1.

FINE PRIMO TEMPO

44'- Un minuto di recupero

41'- TRIS DELL'AREZZO! Si riporta sul doppio vantaggio la formazione di casa: Benucci, con una grandissima conclusione dall'interno dell'area di rigore, realizza il goal del 3-1.

38'- GOAL VIS PESARO! Di Paola non sbaglia dal dischetto! E' 2-1, i biancorossi accorciano le distanze.

36'- Lo stesso calciatore vissino, si presenta sul dischetto e si fa ipnotizzare dal portiere di casa. Successivamente, sulla respinta di Sala, c'è l'intervento falloso su Cannavò: ancora una volta, il direttore di gara non ha dubbi e assegna un nuovo rigore!

35'- Rigore per la Vis Pesaro! Cannavò atterrato in area da un difensore avversario.


34'- Continua a spingere la formazione di casa...

27'- RADDOPPIO AREZZO! Diagonale di Cutolo che pesca la zampata vincente, da due passi dalla porta, di Carletti: è 2-0!

25'- Cartellino giallo per Giraudo (Vis Pesaro).

20'- Non riesce a rendersi pericolosa - in attacco - la Vis Pesaro. Gli uomini di mister Di Donato, non hanno creato occasioni da goal.

15' - Superato il primo quarto d'ora della partita: conduce l'Arezzo 1-0 sulla Vis Pesaro.

12'- Prova a reagire allo svantaggio la Vis Pesaro.

9' - CUTOLO! Il numero dieci dell'Arezzo, trasforma il calcio di rigore - calciando alla sinistra di Bertinato - e porta avanti i suoi. E' 1-0.

7'- Rigore per l'Arezzo! Carletti atterrato in area da Di Sabatino. L'arbitro non ha dubbi ed assegna la massima punizione per la formazione di casa!

5'- Gara sin da subito molto spigolosa e dunque fallosa. Le due squadra, in questi primi cinque minuti di gara, non hanno creato grandi manovre offensive.

0'- Calcio d'inizio affidato all'Arezzo! Si parte!

LE FORMAZIONI

AREZZO (4-3-3): Sala; Luciani, Sbraga, Pinna, Ventola; Arini, Benucci, Altobelli; Di Grazia, Carletti, Cutolo. A disp.: Melgrati, Di Nardo, Stampete, Di Paolantonio, Iacoponi, Sussi, Kodr, Zitelli, Serrotti. All.: Roberto Stellone.

VIS PESARO (3-5-2): Bertinato; Di Sabatino, Ferrani, Brignani; Tessiore, Ejjaki, Gelonese, Di Paola, Giraudo; Gucci, Cannavò. A disp: Ndiaye, Stramaccioni, Gennari, Germinale, Lazzari, Pannitteri, Marchi, De Feo. All.: Daniele Di Donato.

Reti: 9′ Cutolo rig. (Arezzo), 28′ Carletti (Arezzo), 39 Di Paola rig. (Vis), 41′ Benucci (Arezzo), 55′ Carletti (Arezzo)

Ammoniti: 5′ Luciani (Arezzo), 5′ Ferrani (Vis), 25 Giraudo (Vis), 64′ Benucci (Arezzo), 69′ Di Sabatino (Vis), 72′ De Feo (Vis)

Arbitro: Ermanno Feliciani di Teramo (Belsanti-Perrelli); 4° uomo Caldera.

Note: 1' + 4' di recupero






Questo è un articolo pubblicato il 11-04-2021 alle 13:00 sul giornale del 12 aprile 2021 - 127 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, vivere pesaro, vis pesaro, articolo, Marco Lonigro, Arezzo-Vis Pesaro, Serie C Vis Pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bWYg