Fano: Covid-19, tre fanesi e un mondolfese tra le ultime 15 vittime: in cinque sotto i 70 anni

1' di lettura 01/04/2021 - Altra giornata amara a causa del Covid-19. Nelle ultime 24 ore sono infatti scomparsi tre fanesi per via del virus. Quindici in tutto le vittime nelle Marche.

Nello specifico sono sette le persone scomparse nella provincia di Pesaro Urbino: una 73enne, un 80enne e un 75enne della Città della Fortuna, oltre a un 83enne di Mondolfo, un 68enne e una 76enne di Pesaro e un 82enne di Sassocorvaro Auditore.

Quattro i decessi nella zona di Ancona: un 65enne e un 76enne di Fabriano, un 87enne di Ostra e una 74enne di Montemarciano.

Due, invece, le vittime nel maceratese: un 92enne di Gualdo e un 62enne di Sarnano. Fermo piange la scomparsa di una donna di 69 anni, Grottammare (Ascoli Piceno) quella di un uomo di 65 anni. Tutti avevano delle patologie pregresse (qui i dati sui nuovi contagi).

Per le tue segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 01-04-2021 alle 18:32 sul giornale del 02 aprile 2021 - 125 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, mondolfo, articolo, Simone Celli, decessi, covid-19

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bVCM





logoEV