Vaccinazioni anti-covid19 per le persone estremamente vulnerabili e disabili, come fare

2' di lettura 29/03/2021 - È possibile dalle ore 18 di lunedì 29 marzo, iscriversi ad apposite liste di adesione per il vaccino anti-Covid19 dedicate alle persone fragili/estremamente vulnerabili che: · non risultano seguiti dalle strutture assistenziali regionali ospedaliere · non hanno generato una esenzione ticket (E.T) · laddove non è prevista in maniera specifica E.T. (E.T)

Per iscriversi è necessario accedere al modulo di prenotazione tramite il sito della Regione Marche a questo link:

https://www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Vaccini-Covid/Liste-adesione

I referenti degli ospedali provvederanno a chiamare direttamente i pazienti iscritti nella lista per concordare l’appuntamento vaccinale. Non è quindi necessario accedere alla piattaforma di prenotazione di Poste Italiane

Si ricorda che per gli estremamente vulnerabili che sono seguiti dalle strutture ospedaliere regionali la vaccinazione è iniziata già nelle scorse settimane e procede per chiamata diretta da parte degli ospedali. Non è quindi richiesta la prenotazione o l’iscrizione alle liste.

Persone con gravi disabilità (disabilità fisica, sensoriale, intellettiva e psichica ai sensi della legge 104/1992 art.3 comma 3)

È possibile dalle ore 18 di oggi, lunedì 29 marzo, iscriversi ad apposite liste di adesione per il vaccino anti-Covid19 dedicate alle persone con gravi disabilità che non sono assistite dalle strutture residenziali e semiresidenziali pubbliche e private.

Per iscriversi è necessario accedere al modulo di prenotazione tramite il sito della Regione Marche a questo link:

https://www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Vaccini-Covid/Liste-adesione

Queste liste verranno distribuite ai coordinatori delle Equipe della Medicina Generale che provvederanno a chiamare i pazienti iscritti nella lista

Si comunica inoltre che la vaccinazione per le persone over 80 con gravi disabilità si è già avviata. Nei prossimi giorni partirà anche la vaccinazione per le persone disabili che sono assistite nelle strutture residenziali e semiresidenziali pubbliche e private. In questo caso non è necessario provvedere alla prenotazione.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2021 alle 18:56 sul giornale del 30 marzo 2021 - 225 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bU3B





logoEV
logoEV