Pesaro: Precipita in una scarpata sul San Bartolo, soccorso 26enne

soccorso al san bartolo 1' di lettura 28/03/2021 - Si sono concluse alle ore 24 circa di sabato 27 Marzo, le operazioni di recupero di un ragazzo residente a S. Giovanni in Marignano, precipitato lungo la scarpata in località “Tetto del Mondo”.

Per cause in corso di accertamento, il 26enne, è rovinato per almeno venti metri lungo il ripido pendio che si getta poi nel mare, riportando diverse escoriazioni. L’amico che era con lui, ha chiamato prontamente la centrale del 118 e successivamente sono stati allertati i vigili del fuoco di Pesaro e la Stazione del Soccorso Alpino e Speleologico di Pesaro-Urbino, intervenuta con due mezzi ed otto operatori.

Il medico del Soccorso Alpino ha effettuato una prima valutazione dei traumi riportati dal ragazzo provvedendo poi, assieme ad altri due operatori di cui uno Saf dei Vigili del Fuoco, al fissaggio del collare cervicale e all’ imbarellamento.

Successivamente, con speciali tecniche alpinistiche, tutti sono stati recuperati dallo strapiombo e il ragazzo, con la speciale barella portantina, è stato traslato fino alla strada distante alcune centinaia di metri e affidato alle cure dei sanitari intervenuti in supporto con l’ambulanza.

Secondo i protocolli vigenti, il ragazzo è stato poi trasportato all’ospedale regionale di Torrette per la valutazione dei traumi riportati.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"








Questo è un articolo pubblicato il 28-03-2021 alle 23:23 sul giornale del 30 marzo 2021 - 301 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, vivere pesaro, news pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bUTr