Marche palcoscenico aperto: giovedì 1 aprile "Paintheatre", quattro tempi per una passione

2' di lettura 29/03/2021 - Giovedì 1 aprile in streaming dal Teatro Bramante di Urbania Giuliano Del Sorbo (pittura dal vivo) e Raffaele Damen (fisarmonica) presentano Paintheatre: Quattro tempi per una Passione. Concerto per pittura e strumento, tappa di Marche Palcoscenico Aperto. Festival del teatro senza teatri, promosso dalla Regione Marche / Assessorato alla Cultura con AMAT.

Nello spettacolo, gratuito alle ore 21 sul canale YouTube di Giuliano Del Sorbo, pittura dal vivo e musica raccontano la Passione di Cristo. Paintheatre, teatro della pittura, ma anche teatro del dolore è un’originale idea performativa che accompagna il percorso artistico di Giuliano Del Sorbo e offre l’emozionante possibilità di assistere in diretta alla creazione pittorica. Una performance pittorica in quattro tempi per quattro opere dedicate alla Passione di Cristo: Flagellazione, Crocifissione, Deposizione e Resurrezione. La fisarmonica, che esegue brani di Damen, Gubajdulina e Arvo Pärt, accompagna la pittura dal vivo.

La performance è nata per offrire la possibilità di “entrare” nello studio di un pittore ed assistere in diretta al suo lavoro quotidiano: alla sua creazione, al suo errare, ma anche al suo errore. Quindi alla sua ricerca artistica. Al centro dell’universo pittorico di Del Sorbo c’è la figura umana: sequenze di corpi o solitarie figure. Immagine contemporanea e richiami a Maestri del passato testimoniano la sua inesausta ricerca artistica e ideologica. Le sue opere sono l'espressione di una sensibilità maturata in anni di viaggi, di passioni meditate come il teatro, la musica e la poesia che costituiscono la naturale compagnia alla sua pittura, dove il segno, il tratto, l'energia, le suggestioni del colore sono il nucleo di quell'esperienza che lui stesso ama chiamare comunicazione spirituale.

Le opere per Paintheatre di Marche Palcoscenico Aperto sono realizzate in tecnica mista (olio e acrilico) su tela. Ogni opera misura 220x240cm. La performance pittorica dialoga con la musica eseguita, sempre dal vivo, dal fisarmonicista Raffaele Damen, virtuoso della fisarmonica, noto per le sue trascrizioni per fisarmonica sola di brani classici e la sua ricerca nel repertorio contemporaneo. La fisarmonica, strumento colto e al contempo popolare, capace di molteplici sonorità espressive, sottolinea ed esalta - con l’esecuzione dei brani della compositrice russa Sofija Asgatovna Gubajdulina, del compositore estone Arvo Pärt e dello stesso Damen -, la narrazione emotiva dei quattro tempi dell’azione pittorica.

La performance - realizzata nell’ambito di Marche Palcoscenico Aperto. I mestieri dello spettacolo non si fermano promosso da Regione Marche / Assessorato alla Cultura e AMAT - sarà trasmessa in streaming con la regia di Tobe Studio, Pesaro di Giovanni Giardina e Mattia Tonucci.ù

Informazioni: giulianodelsorbo@libero.it

Calendario completo di Marche Palcoscenico Aperto Festival su www.amatmarche.net.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2021 alle 15:19 sul giornale del 30 marzo 2021 - 124 letture

In questo articolo si parla di cultura, teatro, attualità, spettacoli, territorio, amat marche, scena, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bUZi





logoEV
logoEV