Jesi: Piazza Libera, striscioni contro lo spostamento della Fontana dei Leoni

Piazza Libera, esposti striscioni contro lo spostamento 2' di lettura 28/03/2021 - Mentre in piazza Federico II la Fontana viene smontata pezzo per pezzo, per essere traslata in piazza della Repubblica entro luglio, così come il Lascito Morosetti prevede, in città sono stati esposti molti striscioni per l'iniziativa del Comitato Piazza Libera.

In varie parti della città e non solo in centro storico, sono stati esposti gli striscioni alle finestre, alle pareti degli edifici, ai cancelli, da parte di chi ha aderito all'iniziativa "Piazza Libera".

"Uno striscione in ogni balcone", da sabato alle ore 15 e fino a domenica 28 marzo alle 20. Una dimostrazione di disappunto e contrarietà alla decisione dell'amministrazione comunale di accettare il Lascito di Cassio Morosetti, noto vignettista jesino scomparso alcuni mesi fa, che chiede come condizione il ritorno della fontana dei Leoni in piazza della Repubblica, sostenendone i costi, per ricevere l'ulteriore somma di 2 milioni per opere pubbliche. Dopo aver donato 800mila euro nel 2018 per la costruzione del Centro Alzheimer, infatti, alla sua morte ha deciso di lasciare altro denaro alla sua città, ma a condizione che la fontana venga spostata in piazza della Repubblica.

Dopo il tentativo del Comitato Piazza Libera, nato dall'idea di alcuni cittadini jesini contrari allo spostamento della Fontana, di bloccare l'iter amministrativo (il Garante ha detto no al referendum abrogativo), continua la protesta dei contrari: "In un colpo solo rovinano Piazza delle Repubblica, Piazza Federico II, la tombola di San Settimio. Ma è de Jesi questi?", commentano i promotori del Comitato domenica 28 marzo, nel secondo ed ultimo giorno dell'iniziativa "uno striscione in ogni balcone". "I monumenti e la storia di Jesi non hanno un prezzo", questo il pensiero dei contrari, che sono a favore della devoluzione del lascito in alternativa al comune di Jesi, come previsto dal testamento, ad associazioni benefiche quali la Lega del Filo d'oro, Pane Quotidiano e Opera San Francesco di Milano.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it







Questo è un articolo pubblicato il 28-03-2021 alle 10:05 sul giornale del 29 marzo 2021 - 154 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, cristina carnevali, articolo, spostamento, contrari, fontana dei leoni, lascito Morosetti, piazza libera

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bUP4