Fano: Addio Dario, storico barbiere con la passione per la musica

1' di lettura 26/03/2021 - Memoria storica della città, anima della banda cittadina. Così il sindaco di Mondolfo Nicola Barbieri ha definito Dario Zandri, scomparso mercoledì lasciando un vuoto nella comunità locale.

Sì, perché Dario – che ci lasciati all’età di 90 anni - non era ‘soltanto’ il barbiere della piazza, ma parte integrante e vivida del tessuto cittadino. In primis grazie alla sua attività, ma anche per il suo periodo come consigliere di minoranza tra le fila della Democrazia Cristiana.

“Con lui se ne va un pezzo di Mondolfo – ha commentato Barbieri –, e io voglio ricordarlo con il sorriso di questa foto (che vi proponiamo in coda all'articolo, ndr), lo stesso che mi regalava ogni volta che ci incontravamo. A nome dell’amministrazione comunale e della comunità mi stringo attorno alla famiglia in questo momento di dolore”. I funerali di Dario Zandri si sono svolti venerdì pomeriggio nella chiesa di Sant’Agostino.

Segue foto di Dario Zandri con il sindaco Nicola Barbieri.

Per le tue segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 26-03-2021 alle 16:22 sul giornale del 27 marzo 2021 - 123 letture

In questo articolo si parla di cronaca, mondolfo, articolo, Simone Celli, lutti, dario zandri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bUDY





logoEV