Fano: Il Covid colpisce ancora Fano ed entroterra. Sabato 16 decessi: di 53, 60 e 61 anni le vittime più giovani

Contagi, positivi e quarantena per comune 1' di lettura 13/03/2021 - Nuovo amaro bollettino per la Regione Marche. Il report di sabato del Servizio Sanità segnala infatti che sono 16 le vittime per Covid-19 registrate nell'arco di 24 ore in tutto il territorio marchigiano. Tre di queste riguardano la provincia di Pesaro Urbino.

Si tratta di un 61enne di Cartoceto, di un 86enne di Fano e di una sua coetanea di Frontone.

Nove le vittime nell'anconetano: un 82enne e un 83enne di Jesi, una 83enne di Filottrano, una 91enne di Cerreto d'Esi, un 53enne e un Fabriano, un 73enne di Sirolo, un 77enne di Ancona oltre a una 77enne e a una 86enne sempre del capoluogo.

Tre, invece, i decessi nel maceratese. Si tratta di una 83enne di Cingoli, di un 60enne di Sarnano e di una 79enne di Civitanova Marche. Una vittima nel fermano: è un 81enne di Pedaso. Tutti avevano patologie pregresse. Intanto aumentano i contagi e si intensifica la pressione sugli ospedali (i dettagli).

Per le tue segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 13-03-2021 alle 19:31 sul giornale del 15 marzo 2021 - 151 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, jesi, cartoceto, marche, Vallesina, articolo, Simone Celli, decessi, covid-19, contagi per comune

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bStQ