Omicidio Marianna Manduca: i figli verranno risarciti

1' di lettura 08/03/2021 - "Lo Stato deve essere in grado di riconoscere i propri errori", aveva detto l'ex premier Conte dopo che il risarcimento di 250mila euro ai tre figli di Marianna Manduca, uccisa dal marito nel 2007, venne annullato.

Lo Stato venne condannato al riconoscimento di tale somma in quanto non fu in grado di proteggere la donna, dopo le sue dodici denunce rimaste inascoltate.

Tuttavia il ribaltamento della sentenza aveva creato scalpore, con l'ex premier Conte che a fine 2020 aveva annunciato l'eventualità di un accordo transattivo da raggiungere tra i figli della donna e lo Stato, oltre ad una somma a titolo di danno non patrimoniale. Dopo un incontro riservato tenutosi a Roma sempre alla fine dello scorso anno, sembrerebbe ora ufficiale la sottoscrizione di tale accordo.






Questo è un articolo pubblicato il 08-03-2021 alle 18:06 sul giornale del 09 marzo 2021 - 289 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bRAq





logoEV