Recanati: Porto Recanati: investito sul lungomare, muore un 50enne

carabinieri 1' di lettura 23/02/2021 - Dramma nella serata di lunedì sul lungomare di Scossicci. Erano le 20 circa quando Gennaro Di Prisco, guardia giurata di 50 anni, originario di Napoli ma residente a Porto Recanati, è morto dopo essere stato investito da un’auto.

La dinamica è al vaglio degli inquirenti, ma da una prima ricostruzione dei fatti l’uomo si trovava a bordo strada all’altezza dell’albergo Il Brigantino e qui è stato travolto dalla Lancia Y condotta da una ragazza del posto. Questa, in un primo momento, non si sarebbe fermata a prestare soccorso, tornando poi indietro insieme al padre in evidente stato di shock.

L’uomo lavorava nel porto di Ancona come guardia giurata e aveva un passato in politica: si era candidato alle comunali con l’Italia dei Valori.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Recanati.
Per Whatsapp aggiungere il numero 366.9926866 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @vivererecanati o cliccare su https://t.me/vivererecanati.

È attivo anche il nostro canale Facebook: https://www.facebook.com/VivereRecanati.it






Questo è un articolo pubblicato il 23-02-2021 alle 09:32 sul giornale del 24 febbraio 2021 - 255 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPnm





logoEV