Fano: Nasconde un chilo di droga nell’auto della vicina: neo-maggiorenne nei guai

carabinieri 1' di lettura 07/02/2021 - Ha nascosto un pacchetto con dentro un chilogrammo di marijuana nell’auto di una sua vicina di casa. Evidentemente lo riteneva un nascondiglio sicuro, dato che la vettura era ferma lì da tempo, e non era del tutto chiusa. Ma non aveva previsto che all’indomani la proprietaria avrebbe portato l’auto a riparare. E addio nascondiglio.

È così che un 18enne incensurato è finito nei guai. Si tratta di un ragazzo con famiglia di origini nordafricane, ma da sempre residente in Italia, nello specifico a Marotta di Mondolfo. Giovedì scorso l’arresto per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio eseguito dai carabinieri, sabato la convalida dei domiciliari.

Per le tue segnalazioni, per ascoltare il nuovo radiogiornale e per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 07-02-2021 alle 20:16 sul giornale del 08 febbraio 2021 - 252 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, mondolfo, marotta, spaccio, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bMVZ