Numana: 42enne arrestato per furto a Marcelli

1' di lettura 03/02/2021 - I carabinieri lo hanno notato mentre scappava in fretta dal parcheggio di un ristorante: fermato, aveva in auto uno zaino rubato poco prima da un furgone. Arrestato un uomo di 42 anni

In manette con l'accusa di furto aggravato un 42enne originario della provincia di Savona e residente nella Riviera del Conero. È successo nella tarda mattinata di martedì a Marcelli di Numana. Una pattuglia dei carabinieri del NORM mentre viaggiva in via Litoranea ha notato un uomo scappare frettolosamente da un parcheggio di un ristorante alla guida di un'auto. I militari sono riusciti a bloccarlo dopo un breve inseguimento.

Scattata la perquisizione, i carabinieri hanno rinvenuto, sotto il sedile lato passeggero, uno zaino contenente carte di pagamento e documenti di identità, rubati poco prima dall’abitacolo di un furgone di proprietà di una ditta edile, impegnata in alcuni lavori di ristrutturazione. Per l'uomo è quindi scattato l'arresto, la refurtiva è stata restituita. Mercoledì mattina il giudice del tribunale di Ancona ha convalidato l'arresto.






Questo è un articolo pubblicato il 03-02-2021 alle 15:23 sul giornale del 04 febbraio 2021 - 158 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, numana, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bMpA