3 luglio 2021










...

Affilano le armi gli operatori del porto contro il mega progetto targato Eurobuilding. Una quindicina tra balneari e altre attività (ma dovrebbero incrementare a breve) hanno infatti costituito il comitato “Il Porto di Civitanova” con un unico, chiarissimo obiettivo: niente Dubai, il porto di Civitanova, al netto della necessaria messa in sicurezza, va già bene così.














...

“Lo sport deve tornare protagonista nelle nostre città, nelle nostre strade e nelle scuole. Dopo la pandemia che ha caratterizzato questi primi nove mesi al governo regionale, credo sia importante incontrarci per individuare e stabilire gli obiettivi e i traguardi che vogliamo raggiungere. Soprattutto tutti insieme dobbiamo tracciare una progettualità vasta che sappia trovare nella nostra regione la dimensione ottimale”.



...

“Le Marche saranno beneficiarie di più di 100 milioni di euro per le politiche di coesione del settennato 2021/2027. L’incremento di risorse, rispetto al precedente periodo di programmazione, è del 76%, se si considera la dotazione 2014-20, al netto delle risorse aggiuntive sisma; del 26% se la si considera al lordo dei 248 milioni di euro straordinari assegnati alla Regione Marche per gli eventi sismici”.



...

L’Ordine degli Ingegneri della provincia di Ancona ha illustrato, un nuovo progetto di mobilità per la linea adriatica: tracciato ad alta velocità, con arretramento della ferrovia, e collegamento con le aree interne attraverso la riattivazione di linee ferroviarie dismesse, gli elementi centrali dello studio


...

Dopo diversi mesi di sospensione dei voli causa pandemia, Lufthansa ha ripreso a volare sull'aeroporto di Ancona a partire dal primo luglio: la compagnia aerea tedesca collegherà di nuovo Ancona all'hub di Monaco con ben 10 voli settimanali.




2 luglio 2021





...

Nelle prime ore di ieri, 30 giugno, i carabinieri del Nucleo Investigativo e della Sezione Operativa di Pesaro, coadiuvati dai militari delle tre Compagnie del Comando Provinciale e da quelli del Nucleo Cinofili Carabinieri delle Marche, hanno dato esecuzione ad una ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Urbino su richiesta della omonima Procura della Repubblica che ha coordinato le indagini.