IN EVIDENZA





24 aprile 2021







...

Ritorno in classe al 70% per le scuole superiori nelle province di Ascoli e Fermo e niente doppi turni in tutta la regione. Queste le principali decisioni prese nel corso della riunione del Tavolo di confronto convocato per venerdì dall’Ufficio scolastico regionale e svoltosi in seduta congiunta con il tavolo regionale per la sicurezza, presenti anche gli assessori regionali Latini e Castelli e i rappresentanti di ANCI e UPI.



...

“28 milioni di euro. Questa la cifra destinata ai Comuni della Regione Marche dalla misura “Futuro in Comune” del progetto Rigenera Italia che finanzia le amministrazioni locali per opere di efficientamento energetico e sviluppo sostenibile. Il contributo, infatti, passa da 500 milioni a un miliardo di euro per il 2021.








...

Si è tenuta nel primo pomeriggio di oggi, presieduta dal Prefetto Dott. Vittorio Lapolla, una riunione in videoconferenza del Tavolo di Coordinamento per il raccordo tra gli orari di inizio e termine delle attività didattiche e gli orari dei servizi di trasporto pubblico locale, urbano ed extraurbano.


...

“I giovani al centro della politica regionale considerandoli primi attori nell’elaborazione di una strategia di intervento per le nuove generazioni. Ringrazio per questo l’assessore Giorgia Latini che punta al dialogo costruttivo per promuovere lo sviluppo territoriale e orientare in sinergia le risorse che si renderanno disponibili per una fascia di popolazione che sta vivendo e affronterà più di altre le conseguenze della pandemia. Una visione che Lega Giovani ha promosso e condivide appieno”.



...

Tanti anni fa, Piero Calamandrei, invitava con queste parole i giovani italiani a scoprire il più profondo significato della Costituzione repubblicana: “Se voi volete andare in pellegrinaggio nel luogo dove è nata la nostra Costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei campi dove furono impiccati".


...

“A seguito dell’incendio all’azienda di Bellocchi della scorsa settimana, i dati analizzati dall’Arpam successivamente all’evento accidentale, non hanno mostrato anomalie”. Lo annuncia l’assessora all’Ambiente Barbara Brunori che, sulla base delle analisi svolte da Arpam per indagare sull’impatto ambientale collegato alle fiamme divampate alla Profilglass, intende tranquillizzare la città di Fano.


...

Cambiano i Governi uno dietro l’altro, ma Marco Ugo Filisetti, calato anni fa dal Nord a dirigere l’Ufficio scolastico regionale delle Marche, è sempre al suo posto, a dispensare messaggi non richiesti ai giovani della nostra regione, che egli considera evidentemente zona di conquista e trampolino per qualche candidatura che lo elevi nella destra politica di cui fa parte.


...

“I criteri e le condizioni imposte per le riaperture di ristoranti, bar, gelaterie, pizzerie – sottolinea Giuseppe Mazzarella presidente di Confartigianato Marche – appaiono ingiustificati nei confronti di attività che hanno investito in prevenzione e sicurezza e dimostrato di non incidere in alcun modo sull’andamento dei contagi”.


...

Oggi ci sarà la commissione della Regione Marche sul commercio, martedì 27 ci sarà consiglio Regionale. Abbiamo deciso in queste due occasioni di farci sentire e vedere perché non possiamo più subire in silenzio questa situazione di perenne emergenza. Le vite di tanti della categoria HORECA (e non solo!) sono in bilico e non sarà la mezza riapertura del 26 a salvarle!



...

Da diversi giorni sto sollecitando l’Asur ad un maggior impiego di risorse sia amministrative ma soprattutto di personale medico affinché non si creino lunghe code e assembramenti per accedere agli spazi dedicati alla vaccinazione. L’impegno dell’amministrazione comunale è stato sempre costante per garantire la massima funzionalità ed efficienza della struttura ma ritengo che l’organizzazione abbia delle criticità che hanno portato ai disagi dei giorni scorsi in cui abbiamo visto persone anziane e fragili esposte a lunghe attese.


...

Nasce per costruire insieme la visione strategica che vede al centro i giovani, protagonisti della loro crescita e nel pieno inserimento nella comunità, l’incontro di ascolto che si è tenuto ieri pomeriggio da remoto. L’assessore alle Politiche giovanili, Giorgia Latini, ha convocato il territorio rappresentato da Comuni, associazioni giovanili e terzo settore, mondo della scuola, università, sindacati, Conferenza Episcopale Marchigiana, per un confronto ampio e approfondito favorendo l’emersione di bisogni, proposte e idee.


...

Lock è il titolo dalla nuova performance di Stefano Coppari, chitarrista e compositore jazz, che prevede l’interazione delle musiche con i video di Alessandro Streccioni, creando un flusso creativo tra linguaggi in programma il 28 maggio in diretta streaming su Facebook e Instagram nell’ambito di Marche Palcoscenico Aperto. Festival del teatro senza teatri promosso dalla Regione Marche / Assessorato alla Cultura con AMAT.


...

Lock è il titolo dalla nuova performance di Stefano Coppari, chitarrista e compositore jazz, che prevede l’interazione delle musiche con i video di Alessandro Streccioni, creando un flusso creativo tra linguaggi in programma il 28 maggio in diretta streaming su Facebook e Instagram nell’ambito di Marche Palcoscenico Aperto. Festival del teatro senza teatri promosso dalla Regione Marche / Assessorato alla Cultura con AMAT.



...

"Ancora una lettera agli studenti marchigiani, in concomitanza di feste nazionali, fuorviante e divisiva. L’unità di popolo invocata non può passare per revisionismi di sorta ma deve trovare compimento proprio in quella Costituzione Repubblicana che fonda le sue radici nel Lavoro e nella Libertà e che rifiuta i totalitarismi e la violenza sui quali lui vorrebbe tirare un colpo di spugna.



23 aprile 2021


...

Avevano preso appuntamento in una delle tante piattaforme online. Era tutto pronto per l'incontro. E - ovviamente - per la prestazione. Ma le luci rosse non si sono mai accese. Perché la ragazza, arrivata addirittura da fuori regione, una volta giunta nell'abitazione del cliente ha subito alzato il prezzo. E, pare, nemmeno di poco. In più, stando alle parole dell'uomo che aveva richiesto la prestazione, la descrizione fisica della ragazza non avrebbe coinciso con quella fornita.