IN EVIDENZA





16 aprile 2021



...

Prima la violenza verbale, poi i pedinamenti, le intrusioni, fino alle minacce. Non solo contro la sua ex, ma anche contro la loro figlia, verso la quale nutriva dei risentimenti di natura economica. È così che si è il commissariato di Fano ha dovuto nuovamente attivare il cosiddetto ‘codice rosso’, procedendo penalmente nei confronti di un uomo, localizzato nella Città della Fortuna, resosi responsabili dei reati di atti persecutori e di maltrattamenti verso familiari, oltre che di lesioni personali ed estorsione.



...

Fanno discutere i risultati del sondaggio di Sigma Consulting promosso tra i marchigiani in base al quale il 43% dei cittadini condividerebbe almeno uno stereotipo di genere. Luoghi comuni, ormai superai dall'evoluzione dei tempi, che però sono ancora radicati nella mente di troppi. Soprattutto quando si parla di steretipi di genere.


...

Qualche anno fa, con il mega matrimonio collettivo alla Rotonda a Mare, era stato celebrato il connubio (che sembrava indissolubile) tra Senigallia e il Caterraduno. Ma ora, quel legame, sembra destinato a spezzarsi. Questioni economiche a parte, a creare una frattura che potrebbe essere insanabile sarebbe una diversa "condivisione" dei contenuti e delle idee alla base stessa del programma.


...

E’ stata sanzionata per ubriachezza molesta ed inottemperanza delle misure di contenimento epidemico dai carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della compagnia di Civitanova Marche la donna di origini romene e residente nel Fermano che, nella tarda mattinata, aveva attirato l’attenzione dei passanti in corso Umberto I.









...

Si è tenuto ad Ancona un nuovo incontro in Regione Marche con gli operatori del turismo per sviluppare un percorso condiviso per imprese e turismo, convocato dal presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli, insieme a Lara Magoni, assessore al Turismo, Marketing territoriale e Moda della Regione Lombardia.



...

Piano triennale della cultura e proposta di deliberazione da inviare alle Camere per l’organizzazione dei tribunali ai primi punti dell’ordine del giorno di seduta. A seguire è previsto l’esame di diverse interrogazioni e proposte di mozione. Seduta a porte chiuse, senza la presenza del pubblico e degli organi di informazione. Diretta streaming dal sito web del Consiglio regionale delle Marche




...

Liliana Segre è stata eletta Presidente della Commissione straordinaria per il contrasto di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all'odio e alla violenza. «Fenomeni – commenta il sindaco Matteo Ricci - contro i quali ha combattuto sempre con amore, gentilezza, umanità e generosità, trasmettendo alle nuove generazioni il suo impegno».






...

La Marcangola, il forum delle associazioni di volontariato che operano in ambito oncologico marchigiano, sottoscrive la “call”, cioè la chiamata, promossa dalla European Cancer Patient Coalition (ECPC) e rivolta alle Istituzioni europee perché prendano coscienza della necessità di sostenere i pazienti oncologici oggi, durante la pandemia, e in futuro


...

Un sostegno ai produttori di vini di qualità e al settore della ristorazione in vista delle riaperture post Covid. Sono le finalità del bando regionale “Marche: dalla vigna alla tavola” che destina 600 mila euro per progetti promozionali e di degustazione dei prodotti alimentari di qualità, a partire dai vini a denominazione certificata (Docg, Doc, Igt).


15 aprile 2021



...

La Regione Marche si è classificata nel 2020 al 13° posto tra le Regioni italiane per efficacia e capacità di risposta del sistema di welfare.
Il dato emerge dalle classifiche del “Welfare Italia Index 2020” - indicatore sintetico di misurazione delle performance dei territori in termini di politiche sociali, sanità, previdenza e formazione - realizzato da “Welfare, Italia”, think tank nato su iniziativa di Unipol Gruppo in collaborazione con The European House – Ambrosetti.


...

Antonio Baldelli, dirigente nazionale e provinciale di Fratelli d’Italia, interviene sul caos creato nelle scuole di Pesaro dai falsi positivi e sul recente tentativo di rapina al Miralfiore, biasimando la condotta di Ricci e del Pd Pesarese, impegnati in una guerra politica contro la regione e in un protagonismo televisivo, anziché nella amministrazione della città e nella collaborazione con gli enti sovraordinati.